Autostrade: fino a fine emergenza il personale sanitario non pagherà il pedaggio

Autostrade per l’Italia amplia le esenzioni già attive per le ambulanze anche ai mezzi delle associazioni di volontariato e a tutto il personale in servizio per l'emergenza Covid

Su tutta la rete autostradale gestita da Aspi, dal 2 aprile e fino al termine dell'allerta sanitaria il personale sanitario e medico sarà esonerato dal pagamento dei pedaggi.

Come funziona

Lo ha disposto il gestore Autostrade per l’Italia in accordo ocn il ministero dei Trasporti e Aiscat per tutti gli operatori che hanno necessità di muoversi (anche nel percorso casa-lavoro) per motivi di servizio legati al Covid-19. Per usufruire delle agevolazioni bisogna inviare l'apposito modulo di certificazione (disponibile sul sito www.autostrade.it) all'indirizzo e-mail agevolazionecovid19@aiscat.it. Ai possessori di Telepass non saranno addebitati, o verranno successivamente stornati, i transiti. Chi invece non possiede Telepass dovrà dichiarare al casello di essere in viaggio per prestare servizio relativamente all’emergenza, ricevendo così un rapporto di mancato pagamento che andrà inviato allo stesso indirizzo e-mail insieme unitamente al modulo di autocertificazione.

OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE VA RICHIESTA ESCLUSIVAMENTE A www.autostrade.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ambulanze

Ampliate anche le esenzioni già in essere per le ambulanze: beneficerà dell'esonero ogni tipologia di transito come pure tutti i mezzi delle associazioni di volontariato di ambito sanitario che prestano servizio per il Coronavirus. Anche in questo caso, le associazioni interessate dovranno inviare ad Aiscat un’autocertificazione comprovante il fatto che il viaggio è legato a motivi relativi all’emergenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento