Domenica, 17 Ottobre 2021
Viabilità Piacenza d'Adige

Piacenza d’Adige: al via i lavori per la nuova rotatoria sulla Balduina

Sarà realizzata all'incrocio con via Trivellato. Il cantiere è stato inaugurato oggi dal presidente della Provincia di Padova Fabio Bui e dal sindaco Primo Magri

Prendono il via i lavori per la costruzione di una nuova rotatoria all’intersezione tra la Strada provinciale 7 “Balduina” e via Trivellato nel Comune di Piacenza d’Adige. Il cantiere è stato inaugurato oggi 13 ottobre dal presidente della Provincia di Padova Fabio Bui e dal sindaco Primo Magri.

Il cantiere

I lavori per la realizzazione della rotatoria riguarderanno l’adozione di tecniche di moderazione del traffico e ammodernamento delle strutture viarie esistenti. In questo modo verrà garantito ad autoveicoli, cicli e pedoni, l’attraversamento in sicurezza del centro urbano. La spesa complessiva per l’intervento è di 474mila euro che saranno cofinanziati dalla Provincia con 180mila euro già stanziati e dalla Regione con 274.920 euro. Il termine previsto per i lavori è il 30 aprile 2022.

Bui

«Parliamo di un’opera molto attesa perché è un incrocio in pieno centro abitato – ha spiegato il presidente Bui – quindi rientra tra i lavori che, come Provincia, cofinanziamo per migliorare la sicurezza delle infrastrutture viarie che intersecano la viabilità provinciale. Questo Comune, geograficamente parlando, è uno degli ultimi del territorio della Bassa padovana e sorge ai confini con l’area rodigina. Per noi non esistono realtà di prima o di seconda serie, l’attenzione per ognuno dei 102 Comuni è massima e siamo quindi particolarmente orgogliosi di essere qui per dare il via al cantiere. Ricordo inoltre che i punti più trafficati dai mezzi pesanti e commerciali riguardano, nella maggior parte dei casi, le piccole realtà comunali. Il nostro obiettivo, quindi, è di rendere la viabilità più sicura per gli utenti e più competitiva per le imprese, visto che a due passi da qui corre anche la Valdastico sud».

Magri

«Questo – ha detto il sindaco Magri - è un giorno di eccezionale importanza per la comunità di Piacenza d'Adige. Dopo tanti sforzi e in collaborazione con la Provincia di Padova, che ringrazio per il sostegno economico, inizia infatti a vedere la luce un’opera strategica. L’intervento servirà a mettere in sicurezza un'intersezione stradale particolarmente pericolosa anche a causa dell'aumento del traffico pesante dall'uscita dalla Valdastico Sud verso la discarica di Sant’Urbano. Per il Comune di Piacenza d'Adige la sicurezza dei nostri cittadini sarà sempre una priorità e continueremo ad investire per rendere sempre più sicure le nostre strade»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza d’Adige: al via i lavori per la nuova rotatoria sulla Balduina

PadovaOggi è in caricamento