Judo Ryu Dojo a lezione da Pino Maddaloni, il campione olimpico di Sidney 2000

L'intero staff tecnico del Judo Ryu Dojo Padova e una rappresentanza degli atleti hanno partecipato, nel weekend appena trascorso, allo stage nazionale di judo organizzato a San Benedetto del Tronto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

L'intero staff tecnico del Judo Ryu Dojo Padova e una rappresentanza degli atleti hanno partecipato, nel weekend appena trascorso, allo stage nazionale di judo organizzato a San Benedetto del Tronto da CSEN e FIJLKAM.

L'evento

Il Maestro Renato Chiozza con Luca Campagnaro, Giorgio Tagliapietra, Stefano Barbato e Laura Mazzaro hanno avuto l'onore di lavorare sul tatami con Pino Maddaloni, campione olimpico a Sydney nel 2000, e poi di seguire una lezione di "Tecnica di Judo" con il Maestro settimo dan Luciano Talamona. A confrontarsi e consigliare tutti i judoka presenti allo stage anche Luigi Brudetti, oro nella European Cup Junior dello scorso luglio. Il Judo Ryu Dojo, che a inizio settembre ha ripreso le lezioni presso il centro Yoshitaka a Padova, si prepara con i più importanti nomi del judo italiano per far crescere al meglio tutti i propri atleti, in vista delle gare nazionali e di tutti i prossimi impegni di quest'anno.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento