Martedì, 18 Maggio 2021
Meteo

Corrente di aria fredda a spezzare il gran caldo: allerta per rovesci e temporali

Lo stato di attenzione da parte della regione Veneto è previsto dalle 8 di lunedì 28 agosto e fino alle prime ore di martedì 29

Secondo le previsioni metteo Arpav, il caldo di queste ore verrà interrotto nella giornata di lunedì da una saccatura di aria fresca che porterà ad un maltempo diffuso su tutta la regione.

ATTENZIONE.

Il Servizio meteorologico del Centro funzionale decentrato (CDF) della Regione Veneto ha reso noto che è previsto dunque uno stato di attenzione dalle 8 di lunedì 28 agosto e fino alle prime ore di martedì 29 sono possibili rovesci e temporali con fenomeni localmente intensi. Per la giornata di domenica 27 agosto: non si escludono locali precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale, dapprima sulle zone montane ed infine occasionalmente anche su quelle interne della pianura.


PREVISIONI.

Lunedi 28
Cielo: Tempo variabile, a tratti localmente instabile, con alternanza di addensamenti nuvolosi e schiarite.
Precipitazioni: Nelle prime ore assenti e poi aumento della probabilità fino a medio-alta (50-75%) per precipitazioni da locali a sparse soprattutto nel pomeriggio, con rovesci e temporali; non si esclude qualche occasionale fenomeno intenso.
Temperature: Prevarrà un discreto calo, soprattutto riguardo alle massime sull'entroterra. Venti: In quota prevalentemente moderati dai quadranti nord-occidentali, a tratti deboli nelle prime ore, localmente tesi sulle Prealpi nel pomeriggio; nelle valli, deboli di direzione variabile; in pianura perlopiù dai quadranti nord-orientali, sull'entroterra in genere deboli, sulle zone costiere da deboli a temporaneamente moderati; possibili temporanei rinforzi per raffiche nelle aree temporalesche. Mare: In prevalenza poco mosso, ma a tratti anche mosso nel pomeriggio.

Martedi 29
Cielo: Da sereno a poco nuvoloso, a parte qualche modesto addensamento soprattutto dal pomeriggio in montagna per cumuli sparsi con al più qualche occasionale piovasco o breve rovescio; per le temperature prevarrà una diminuzione, da lieve a localmente contenuta. Precipitazioni: Assenti salvo una probabilità bassa (5-25%) sulle zone montane e nulla o molto bassa (0-5%) su quelle pedemontane di qualche piovasco, breve rovescio od occasionale temporale. Temperature: Per le minime prevarrà una diminuzione, localmente contenuta; le massime saranno stazionarie o in contenuto aumento specie in montagna, a parte possibili leggere diminuzioni sulle zone meridionali e occidentali. Venti: In quota a tratti deboli e a tratti moderati, dai quadranti nord-occidentali; nelle valli, deboli di direzione variabile; in pianura generalmente dai quadranti orientali fino al pomeriggio e poi di direzione variabile, sull'entroterra perlopiù deboli, sulle zone costiere da temporaneamente moderati a deboli. Mare: Perlopiù da poco mosso a quasi calmo, salvo risultare a tratti mosso fino al mattino.

Mercoledi 30
Cielo sereno od al più poco nuvoloso, salvo locali addensamenti cumuliformi in montagna a partire dalle ore centrali, con scarsa probabilità di precipitazioni; temperature minime stazionarie o in leggero aumento sulle zone montane e pedemontane, stazionarie o in lieve calo altrove; temperature massime in aumento soprattutto sull'entroterra. 

Giovedi 31
In pianura, cielo sereno od al più localmente poco nuvoloso; in montagna iniziali ampi spazi di sereno, seguiti da una moderata variabilità con annuvolamenti sparsi alternati a schiarite e possibilità di qualche isolata precipitazione; per le temperature, prevarrà un lieve aumento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corrente di aria fredda a spezzare il gran caldo: allerta per rovesci e temporali

PadovaOggi è in caricamento