menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta meteo in Veneto: nelle prossime ore, in arrivo rovesci, temporali e grandinate

La protezione civile ha diramato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica su tutto il territorio regionale, dalle 6 alle 24 di giovedì 19 maggio. Le previsioni fino a domenica

Il Centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto ha diramato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica su tutto il territorio regionale, dalle 6 alle 24 di giovedì 19 maggioLa previsione meteo elaborata dall’Arpav prevede, per la giornata, tempo da instabile a perturbato, con precipitazioni sparse a carattere di rovescio o temporale. La fase più significativa è attesa tra le ore centrali e la serata. Saranno possibili fenomeni localmente intensi, con forti rovesci e locali grandinate, e quantitativi di precipitazioni localmente consistenti, specie sui settori centro occidentali della regione.

Le previsioni meteo dell'Arpav per i prossimi giorni:

MERCOLEDÌ 18.  Nel pomeriggio-sera, cielo generalmente nuvoloso sulle zone montane e pedemontane con nuvolosità in graduale e progressivo aumento anche in pianura. Gli addensamenti più consistenti saranno presenti in prossimità dei rilievi, dove potrà esserci qualche locale rovescio. Temperature massime in aumento ma ancora un po' al di sotto della media del periodo.

GIOVEDÌ 19. Tempo instabile e a tratti perturbato, con cielo in prevalenza molto nuvoloso già dal mattino, soprattutto sui settori occidentali. Nelle zone più orientali, limitatamente alla prima parte della giornata, saranno presenti delle temporanee schiarite. Probabilità di precipitazioni in aumento già nel corso della mattinata fino a medio-alta (50-75%). I fenomeni, anche a carattere di rovescio o temporale, interesseranno già dal mattino le Prealpi e la pianura centro occidentale e si estenderanno progressivamente alle altre zone. Saranno possibili locali fenomeni di forte intensità (forti rovesci, locali grandinate) con quantitativi localmente consistenti, specie sui settori centro occidentali della regione e pianura meridionale. Precipitazioni in attenuazione in serata ad iniziare dalle zone nord occidentali. Temperature. minime in lieve aumento, massime in diminuzione anche sensibile con valori ben inferiori alle medie stagionali.

VENERDÌ 20. Al primo mattino, sulle zone sud orientali e orientali, residua nuvolosità; in seguito tempo soleggiato, salvo un parziale aumento della nuvolosità dalle ore centrali per locale attività cumuliforme. Precipitazioni generalmente assenti, salvo una probabilità bassa (5-25%) di residue piogge sulle zone sud-orientali nelle prime ore e di qualche piovasco pomeridiano sulle zone prealpine e pedemontane. Temperature minime in lieve calo, massime in sensibile aumento su valori prossimi alla norma.

SABATO 21. Cielo sereno o poco nuvoloso, salvo modesta attività cumuliforme sulle zone montane e pedemontane. Precipitazioni assenti in pianura, non si esclude qualche piovasco o locale rovescio sulle zone montane nelle ore più calde. Temperature in lieve aumento.

DOMENICA 22. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso per gran parte della giornata. Dal pomeriggio, parziale aumento della nuvolosità, specie sulle zone montane e pedemontane per attività convettiva e per il transito di velature. Temperature in ulteriore lieve aumento e nella norma. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento