menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Temporali, stato di attenzione fino a mercoledì

Dalle 14 di lunedì sono previste possibili situazioni di criticità idrogeologica in tutta la Regione

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, preso atto dell’avviso di criticità idrogeologica e idraulica emesso lunedì alle ore 14, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, dichiara dalle 14 di lunedì alle ore 8 di mercoledì lo stato di attenzione (da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme/allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni) in tutto il territorio veneto per possibili situazioni di criticità idrogeologica dovuta a forti temporali.

INSTABILITÀ. L’Arpav comunica che lunedì il tempo sarà a tratti instabile con nuvolosità irregolare alternata a schiarite, un po’ più ampie e frequenti su pianura centro-meridionale e costa. Sono previste precipitazioni, anche a carattere di rovescio e temporale, più frequenti e sparse su zone montane e pedemontane;  martedì il tempo sarà instabile/perturbato con frequenti precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. Possibilità di fenomeni localmente intensi specie su zone prealpine, pedemontane e della pianura orientale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento