Lunedì, 21 Giugno 2021
Notizie

"Come si vive a Padova?": il sondaggio YouTrend promuove a pieni voti il sindaco Giordani

L’anno della pandemia non sembra aver intaccato la popolarità e l’apprezzamento da parte dei padovani verso il proprio sindaco Sergio Giordani, che anzi hanno promosso in larga maggioranza (l’80,5%) la risposta del primo cittadino e della sua giunta al Coronavirus

L’anno della pandemia non sembra aver intaccato la popolarità e l’apprezzamento da parte dei padovani verso il proprio sindaco Sergio Giordani, che anzi hanno promosso in larga maggioranza (l’80,5%) la risposta del primo cittadino e della sua giunta al Coronavirus. Questo è quanto emerge da un sondaggio commissionato da YouTrend in settimana.

Apprezzamento

Se è vero che probabilmente Sergio Giordani ha goduto e gode degli effetti del noto fenomeno sociale del "rally around the flag", ovvero quando la cittadinanza nei periodi di crisi si raccoglie attorno al proprio leader, è anche da rilevare come però sia la percezione della propria qualità della vita da parte dei padovani sia, se non buona (il 46,2% la ritiene alta se non molto alta), sicuramente non cattiva (appena il 5,7% la ritiene bassa o molto bassa) e guarda con ottimismo al futuro (86,6%). Oltre a ciò, riscuotono un buon favore anche le azioni e le proposte concrete dell’amministrazione Giordani: a Padova l’82,9% dei residenti si sente al sicuro nei propri quartieri, che ritengono ordinati e puliti (lo pensa il 79,9%). Sempre in tema di pulizia e decoro, riscuote successo la raccolta dei rifiuti porta a porta, un provvedimento che a quanto pare non attira chi non ne usufruisce (il 59,5% di coloro che non ne usufruiscono non lo vorrebbe) ma che invece chi ne gode si vuol tenere ben stretto (l’81,1% non tornerebbe indietro). L’iniziativa d’istituzione del Polo della Mamma e del Bambino e la realizzazione della SMART sono altri due progetti che oltre 3 padovani su 4 ritengono debbano essere realizzati, mentre dal punto di vista ambientale continua ad essere considerato un problema lo smog (considerato preoccupante dal 74,6% dei padovani), tant’è che iniziative come la piantumazione di alberi e l’argine al consumo del solo riscuotono grande popolarità. Non è dunque probabilmente un caso se, sempre a proposito di inquinamento e traffico, più di un padovano toglierebbe il parcheggio di piazza Insurrezione per renderlo un’area pedonale, e in un parco è quello che la maggioranza relativa (40,8%) vorrebbe venisse trasformata la caserma della Prandina, anche se, forse più pragmaticamente, il 33,2% dei padovani considera una buona idea adibirla a parcheggio.

Confronto

Per concludere, un apprezzamento personale così ampio verso il sindaco, superato in città solo da profili istituzionali e attualmente popolarissimi anche a livello nazionale come il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il Presidente del Consiglio Mario Draghi, non può non tradursi in un’ottima posizione anche in vista delle elezioni comunali dell’anno prossimo. E’ vero che si è molto lontani dal voto e che col suo approssimarsi, assieme alla campagna elettorale, lo scenario potrebbe cambiare radicalmente, ma al momento in degli ipotetici testa a testa con alcune personalità del centrodestra padovano Sergio Giordani otterrebbe la conferma per il secondo mandato in maniera agevole.

Sondaggio

I risultati completi del sondaggio sono disponibili a questo link.

YouTrend

YouTrend cura i sondaggi e le proiezioni per SKYTG 24, la rubrica di analisi dell’attività dei leader politici sui social network “Politica e Social” per RaiNews 24 e produce in collaborazione con AGI la Supermedia settimanale dei sondaggi nazionali per Omnibus su La7.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Come si vive a Padova?": il sondaggio YouTrend promuove a pieni voti il sindaco Giordani

PadovaOggi è in caricamento