Paul Klotz, il "signor Despar": «In Prato il più bel negozio del Veneto. Continueremo ad aprire supermercati»

«Per noi aprire è una forma di investimento. Usiamo fornitori, artigiani e dipendenti della zona e offriamo un servizio. La filosofia di Despar è anche quella di restituire al territorio dove si investe»

L’inaugurazione del punto vendita Despar, nel meraviglioso scenario del Prato della Valle, con l’apertura che è avvenuta giovedì 7 novembre, dalle ore sette e trenta, è stata anche l'occasione d'incontrare il presidente della Despar Italia, Paul Klotz.

Klotz

«Un negozio esempio di riqualificazione del patrimonio edile esistente: inserito in una porzione di fabbricato facente parte del recupero urbanistico dell’ Ex Foro Boario di Prato Della Valle, l’edificio è stato curato con particolare attenzione nelle finiture interne, nel rispetto delle caratteristiche storiche dell’immobile, come ad esempio le grandi colonne centrali, con supporto della soprintendenza delle belle arti di Venezia. I clienti potranno fare la spesa all’interno di un punto vendita completamente diverso dagli altri: la bellezza dell’edificio è valorizzata inoltre da un soffitto illuminato che rappresenta le verdi piante di un parco», spiega Paul Klotz. «Questa era una scommessa tredici anni fa, oggi è il completamento di un progetto serio, il risultato è il più bel negozio del Veneto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non resistiamo alla tentazione di chiedere se ha davvero così senso aprire supermercati. Soprattutto quando la percezione che si ha è che ce ne siano davvero tanti. «Dovreste parlare di quelli che chiudono, anche le grosse catene internazionali che se ne vanno. Per noi aprire è una forma di investimento. Usiamo fornitori, artigiani e dipendenti della zona e offriamo un servizio. La filosofia di Despar è anche quella di restituire al territorio dove si investe». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giordani: «Mia figlia vive un momento delicato, per alcuni giorni mi asterrò da qualsiasi attività pubblica»

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Il Giro d'Italia arriva a Monselice: strade chiuse dalle 12.30, dodici i comuni interessati

  • Grave incidente sul lavoro al centro raccolta rifiuti di via Montà: morto un operaio

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento