rotate-mobile
Politica Montegrotto Terme

Affitti: un fondo a sostegno di chi è più in difficoltà

Sostegni emergenza Covid alle famiglie: a Montegrotto un fondo per aiuti per gli affitti e uno per il pagamento delle utenze 

Difficoltà a pagare l’affitto e le bollette: sono queste le problematiche negli ultimi tempi più importanti delle persone che si rivolgono ai Servizi Sociali del Comune di Montegrotto Terme. Per questo motivo, la giunta ha deciso di stanziare la quota destinata al Comune di Montegrotto Terme del «Decreto sostegni bis», quasi 50 mila euro, per aiutare le famiglie a pagare  i canoni  di locazione e le utenze domestiche.

Sostegno

«Le famiglie  - spiega la vicesindaca con delega al Sociale Elisabetta Roetta -  con un Isee inferiore a 15 mila euro, potranno, entro il 23 dicembre, presentare domanda per ricevere o 500 euro di contributo per il canone di affitto o 300 euro per il pagamento delle utenze domestiche. In passato abbiamo dedicato lo stesso fondo ai buoni spesa, in questo momento grazie ai segnali di ripresa la situazione è migliore di qualche mese fa ma abbiamo verificato che  ci sono ancora molte famiglie che non riescono a far fronte alle spese ordinarie». 

Domande

«I nostri servizi sociali - aggiunge il sindaco Riccardo Mortandello - sono sempre al fianco di chi ha bisogno». Le famiglie potranno presentare domanda per uno solo dei due contributi, una sola volta, e verrà data la precedenza nell’assegnazione ai nuclei familiari in cui è presente un componente con disabilità, ai nuclei monogenitoriali, o a quelli dove ci sono minori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitti: un fondo a sostegno di chi è più in difficoltà

PadovaOggi è in caricamento