menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alta velocità, Giordani: «Opera strategica non solo per la città, ma anche per tutto il Nordest»

«Questo significa che Padova sarà centrale nel quadrante Nord-Est e che l’arrivo dell’alta velocità porterà nel nostro territorio sviluppo, connessione, investimenti e ovviamente anche un drastico ripensamento e ammodernamento della stazione e di tutto il suo comparto, rigenerandolo»

A margine della conferenza stampa in cui l'assessora Gallani e il Sindaco Giordani, quest'ultimo ha fatto sapere alla stampa di un colloquio avvenuto con il Ministro Giovannini in cui gli veniva comunicato che la tratta di alta velocità Vicenza Padova Venezia sarà realizzata.

Colloquio

«In un cordiale colloquio in videoconferenza con il Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile Enrico Giovannini ho avuto la diretta conferma che l’alta velocità Vicenza-Padova è stata finanziata con buona parte di un finanziamento extra di 10 miliardi di euro che si aggiunge ai fondi del Recovery Plan e ai 30 miliardi del Fondo Complementare al PNRR previsto dal Governo con risorse ordinarie. E’ una notizia davvero importante, definitiva e storica, che apre le porte a un opera strategica per la città, ma anche per tutto il Nordest. Come Sindaco ho lavorato molto per raggiungere tale traguardo, ma in un grande gioco di squadra coi tanti che mi hanno preceduto e con tutto il sistema Padova. Questo significa che Padova sarà centrale nel quadrante Nord-Est e che l’arrivo dell’alta velocità porterà nel nostro territorio sviluppo, connessione, investimenti e ovviamente anche un drastico ripensamento e ammodernamento della stazione e di tutto il suo comparto, rigenerandolo. Questo punto fermo, aggiunto al protocollo da me firmato quest’estate con Governo, Regione e Ferrovie dello Stato, apre prospettive di rapida trasformazione e operatività di cui beneficeremo anche con il vantaggio delle procedure commissariali accelerate. Faccio un plauso al Ministro Giovannini e al Governo per questa scelta e anche per come si stanno mettendo al centro della strategia dell’Esecutivo la sostenibilità, l’intermodalità e la ciclabilità. Tutte opportunità che Padova è pronta a cogliere e mettere in atto per dare un futuro sempre più dinamico ed ecologico alla nostra comunità». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento