rotate-mobile
Politica Piazze / Piazza dei Signori

Antenna 5G installata in piazza dei Signori, Cappellini: «Smantellate subito questo orrore»

«Chi lo ha permesso non ha a cuore la salute dei padovani e di tutti noi Il campo elettromagnetico in pieno centro storico ad alta densità è una condizione che fa ribrezzo»

«Ma stiamo dando i numeri? Smantellate immediatamente questo orrore»: si alza forte il grido di rabbia di Elena Cappellini, capogruppo di Fratelli d'Italia e candidata alle prossime elezioni comunali, indignata per l'installazione sul retto di una casa in piazza dei Signori di un'antenna 5G.

Antenna

Prosegue Elena Cappellini: «È apparsa dall’oggi al domani sopra le teste dei miei concittadini padovani. La presa d‘atto in merito all’installazione di questa nociva antenna non solo svilisce me, ma anche e soprattutto i residenti di piazza dei Signori, dei commercianti e di tutte le persone con coscienza. Chi l’ha permesso non ha a cuore la salute dei padovani e di tutti noi: il campo elettromagnetico in pieno centro storico ad alta densità è una condizione che fa ribrezzo, e l’impatto ambientale è devastante. I signori governanti di questa città che si riempiono la bocca a proposito della ”loro tutela dell’ambiente” dove sono? La sovraintendenza e le Belle Arti non dicono nulla? Personalmente ritengo sia doveroso ci diano delle spiegazioni: opponiamoci a questa malsana antenna 5G».

Elena Cappellini-7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenna 5G installata in piazza dei Signori, Cappellini: «Smantellate subito questo orrore»

PadovaOggi è in caricamento