Politica Piove di Sacco

ArcelorMittal Legnaro: volantinaggio a Piove di Sacco

Le iniziative di volantinaggio e il presidio dei lavoratori di Legnaro sono legate alle iniziative sindacali decise a livello nazionale in ogni sito ArcelorMittal

Continua l’azione di sensibilizzazione sul territorio dei lavoratori dello stabilimento ArcelorMittal di Legnaro che oggi, dopo le incursioni delle scorse settimane nei mercati di Ponte San Nicolò e di Legnaro, hanno portato la loro storia e la loro lotta fra i banchi del mercato settimanale di Piove di Sacco distribuendo ai passanti i volantini che raccontano la situazione del sito e le loro incertezze per il futuro.

I lavoratori, oltre a queste azioni di volantinaggio, sono presenti tutti i giorni nel presidio davanti allo stabilimento di Legnaro, attivo dal 25 marzo scorso, che continuerà ad essere presente in via Fermi a tempo indeterminato. Per i 29 lavoratori del sito di Legnaro sono previste 18 settimane di cassa integrazione tra cassa integrazione per Covid-19 e cassa integrazione ordinaria che li porteranno a rimanere fermi fino ad ottobre. Le iniziative di volantinaggio e il presidio dei lavoratori di Legnaro sono legate alle iniziative sindacali decise a livello nazionale in ogni sito ArcelorMittal.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ArcelorMittal Legnaro: volantinaggio a Piove di Sacco

PadovaOggi è in caricamento