menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asfaltature e marciapiedi: 800 mila euro d'investimento in tutto il centro di Montegrotto Terme

Un complessivo piano di asfaltature  e sistemazione dei marciapiedi per tutto il centro di Montegrotto Terme è stato approvato dalla giunta comunale per un importo di oltre 800 mila euro. Verrà attuato nella prima parte del 2021

Un complessivo piano di asfaltature  e sistemazione dei marciapiedi per tutto il centro di Montegrotto Terme è stato approvato dalla giunta comunale per un importo di oltre 800 mila euro. Verrà attuato nella prima parte del 2021.

Nuova veste

«Si tratta - afferma il vicesindaco Luca Fanton - di lavori importanti che daranno una nuova veste al nostro centro storico partendo dalla farmacia di piazza Roma arrivando fino al termine di corso Terme. Altri consistenti interventi, anche sulla base di segnalazioni dei cittadini verranno attuati in gran parte del territorio. Investiamo ingenti risorse pubbliche nella manutenzioni per ovviare al fatto che nei 10 anni precedenti alla nostra amministrazione non è stato fatto nulla creando uno stato di complessivo degrado a cui non è stato semplice porre rimedio».

Risorse

«Quando ci siamo insediati  - chiarisce il sindaco Riccardo Mortandello - abbiamo trovato una gestione del territorio fatta in maniera estemporanea, senza nessuna logica. Quindi nella prima parte del nostro mandato abbiamo dovuto dedicarci a un lavoro di pianificazione del riordino della nostra città da un punto di vista strategico, non solo urbanistico ma anche in termini della gestione dell’ordinaria manutenzione. Adesso si vede la concretezza di un importante lavoro certosino che è stato fatto in questi anni, dal punto di vista sia politico da parte della giunta, sia della capacità operativa del nostro ufficio tecnico guidato da Andrea Rinaldo. Abbiamo lavorato duro con una programmazione che ha il duplice obiettivo: sistemare le criticità che abbiamo trovato e programmare una manutenzione costante, perché fare lavori pubblici senza poi curarli nel tempo con la manutenzione significa sperperare i soldi dei cittadini. Le risorse che impieghiamo sono cospicue ma questi lavori avranno sicuramente un impatto positivo sia dal punto di vista del decoro della nostra località turistica ma, ancora già importante, della vita quotidiana dei nostri cittadini».

Le vie interessate

I lavori, nel dettaglio, riguardando via Castello, via Calton, via Manzoni, via Fornace, via Aureliana, Catajo, via Claudiana. incrocio via Aventino, via Claudiana incrocio via Tiberino, via del Commercio, via Giotto, via Roma fronte ex hotel Cristallo, via Giulio Cesare incrocio via Marza, via Risorgimento, anello ciclabile lato Torre al lago, Corso delle Terme (da via Fasolo a via Volta) e via Roma (da via Plinio fino alla farmacia), via Plinio, via Ottaviana, via Claudia na, via Romeo, via Siesalunga, via Campagna bassa, via Sette Fratelli Cervi, via Pellico, via d'Azeglio, via De Gasperi, laterale di via Mezzavia-chiesa Barbarigo, via Scavi, via Petrarca, via Volta, via Meucci e Corso delle Terme (da via Roma a via Fasolo).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento