rotate-mobile
Politica

Brescia-Padova, quote vendute: Provincia ora può pagare i creditori

L'Ente ha chiuso la trattativa privata per l'infrastruttura autostradale col gruppo Mantovani. Incasserà 518 euro per azione pari a oltre 46 milioni di euro. L'operazione consente di sbloccare fino a 20 milioni di euro per Comuni, ditte e professionisti che vantavano crediti

Oltre 46 milioni di euro. È questo il corrispettivo che la Provincia di Padova si appresta ad incassare per la vendita delle proprie quote dell'autostrada Brescia-Padova.

I NUMERI. 518 euro per azione, 15 euro in un più rispetto ai 503 euro previsti dalla base d’asta andata deserta a cui è dunque seguita una trattativa privata con il Gruppo Mantovani e il cui iter si è concluso venerdì. Al 30 aprile 2012, trascorsi i termini di legge previsti per esercitare il diritto di prelazione, la Provincia incasserà 46.147.584 euro.

 "OPERATO TRASPARENTE". "Il nostro operato - rileva la presidente della Provincia Barbara Degani - è stato trasparente e il risultato ci riempie di soddisfazione perché l'obiettivo è stato quello di fare al meglio gli interessi dei cittadini in questo momento di crisi economica. Le quote, infatti, rappresentano un bene della comunità civile e la vendita ci consente ora di sbloccare i pagamenti verso i nostri creditori".

SBLOCCO CREDITI. Grazie all’operazione di vendita delle quote, le maglie del patto di stabilità – la Provincia ha nelle proprie casse 85 milioni di euro come avanzo di amministrazione che non può spendere perché vincolati - si sono infatti allargate, consentendo alla Provincia di pagare ai propri creditori fino a 20 milioni di euro.

I CREDITORI. Entro fine anno la Provincia salderà 2.149.000 euro a 22 Comuni non soggetti al patto di stabilità, 4.617.000 euro a 29 Comuni soggetti al patto di stabilità, 6 milioni a oltre 300 ditte private, 1,2 milioni a professionisti e il resto ad altri soggetti creditori. Per il 2 gennaio saranno corrisposti altri 850.000 euro ai Comuni che, per motivi di bilancio, hanno esplicitamente richiesto il pagamento con il nuovo anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Padova, quote vendute: Provincia ora può pagare i creditori

PadovaOggi è in caricamento