L'assessora Benciolini: «Turni polizia locale, conciliate esigenze della città e quelle del personale»

«Introdotti aspetti migliorativi per creare un nuovo modello orario più rispettoso del benessere dei dipendenti introducendo per esempio, almeno un week end lungo al mese per ogni singolo agente»

L'assessora Francesca Benciolini è intervenuta sulla vicenda dell'orario della Polizia Locale: «Per quanto riguarda il modello orario della PL e il punto specifico di cui si parla in questi giorni, vorrei sottolineare come non si sia trovato modo diverso per recuperare un servizio operativo dai 10 ai 14 agenti nei giorni feriali e circa ben 50 agenti nei sabati. Sapevamo di dover rivedere una scelta di chi ci ha preceduto e che fin qui ha determinato meno agenti nei quartieri con danno per la cittadinanza, ma proprio per non procedere con forzature il lavoro che ha accompagnato il confronto sugli orari della Polizia Locale di questi mesi è stato scrupoloso e complesso durando oltre un anno. L’incontro tra la delegazione di parte pubblica e le parti sindacali del 17 gennaio 2020 che è sfociata nell’attuale situazione, è stato preceduto da 4 tavoli di confronto avviati dal novembre del 2018, un tavolo tecnico, un confronto con l’amministrazione di Milano e 6 scambi di note e proposte volte a mettere a disposizione di tutti la documentazione utile a comprendere le ricadute delle diverse proposte di orario man mano avanzate».

Conciliazione

«La conciliazione tra le esigenze della città, che ha bisogno di una maggiore presenza di agenti sul territorio in particolare nella giornata del sabato, e quelle dei nostri dipendenti è stata la ragione che ha guidato fin da subito la ricerca di soluzioni ponderate che hanno richiesto confronto interno ed esterno, simulazioni, incrocio di dati. Come assessore competente ho un rapporto costante con le consulte di quartiere e so bene che i cittadini chiedevano con forza di ripristinare un servizio visibile e presente nei sabati, giorno, tra l'altro, di mercato ed eventi nei nostri rioni. La città non è solo il centro ma sono anche tutti i suoi rioni dove non abitano cittadini di serie b ma persone che necessitano di risposte. Non potevamo più far finta che il tema non ci fosse. Questo significa mancanza di rispetto degli agenti di Polizia Locale? Assolutamente no: per loro massima stima e attenzione per il lavoro che fanno e su altri fronti siamo pronti a discutere con la consueta disponibilità. Semplicemente abbiamo voluto fare scelte diverse, per la sicurezza e il controllo della nostra città. Ci siamo assunti con buon senso delle responsabilità come amministratori pur nella massima apertura al dialogo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numeri

«Il tempo che è trascorso dall’inizio del confronto è stato utile e necessario: sono state fatte ipotesi che si sono volute verificare scrupolosamente numeri alla mano, sempre nella consapevolezza che cercare insieme una soluzione è cosa che ha bisogno di tempo e accurata valutazione, come anche sono stati introdotti aspetti migliorativi per creare un nuovo modello orario più rispettoso del benessere dei dipendenti introducendo per esempio, almeno un week end lungo al mese per ogni singolo agente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento