rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Politica

Bianzale: «Giordani decida della Prandina. Inizi a renderla gratuita durante le feste di Natale»

Il consigliere del gruppo Toti lancia la proposta all'amministrazione, chiedendo di far ripartire il rilancio della ex caserma di via Orsini

«Prandina gratuita durante le festività di Natale». La richesta arriva da Manuel Bianzale, consigliere comunale del gruppo Toti (ma in procinto di passare al misto) e quello meno all'opposizione nella minoranza. «Secondo gli ultimi dati disponibili, 161 sono le attività commerciali, di diversi settori merceologi, attualmente chiuse in modo permanente nel centro storico di Padova - racconta Bianzale - .Non è certamente un dato positivo in quanto rende la città meno attrattiva. Con l’avvicinarsi del periodo delle festività natalizie è quanto mai opportuno che l’amministrazione comunale ponga in essere azioni concrete per facilitare l’accesso al centro storico dando così respiro alle attività commerciali presenti. Auspico quini un intervento che renda gratuito o meno oneroso parcheggiare presso la Prandina, così come fatto per il park Contarine, in attesa di capire cosa intende fare l’amministrazione di questa importante area di 36mq a ridosso del centro storico. In questo modo si faciliterebbe l’accesso al centro storico dando la possibilità alle persone di parcheggiare facilmente a basso impatto economico». Sul futuro della Prandina l'amministrazione Giordani deve ancora esprimersi ufficialmente, ma il progetto dovrebbe prevedere circa 250 posti auto e tutto il reste a verde con strutture da dedicare al sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianzale: «Giordani decida della Prandina. Inizi a renderla gratuita durante le feste di Natale»

PadovaOggi è in caricamento