rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Politica Prato della Valle

Antonio Bressa: "Scongiurato ridimensionamento Luna Park". Gli esercenti: "Spiace per chi non potrà lavorare"

Le attrazioni sono state portate da 26 a 38, ma i rappresentanti degli esercenti dello spettacolo viaggiante si dicono rammaricati del fatto che alcuni colleghi sono stati esclusi

Gli operatori del Luna Park tirano un sospiro di sollievo anche se non possono essere pienamente soddisfatti. Il rischio che correvano era di subire un grande ridimensionamento, pericolo che sembra scampato. Vincoli della soprintendenza e la presenza dei banchi del mercato del sabato ne limitava lo spazio e quindi impediva a certe attrazioni di poter essere in Prato. 

La posizione degli operatori dello spettacolo viaggiante

"Quelli che rimangono fuori - risponde uno dei rappresentanti degli operatori dello spettacolo viaggiante -  non sono tanti, ma certo non possiamo essere pienamente soddisfatti visto che alcuni nostri colleghi non potranno lavorare. Dovremo fare il sacrificio di montare e smontare alcune strutture per poter aumentare di numero, ma lo facciamo volentieri. E' quello che ci hanno chiesto e lo faremo. Noi viviamo di questo mestiere. Certo faremo in modo che chi verrà a trovarci venga a conoscenza della situazione in cui ci troviamo. Io capisco lo sforzo che ha fatto il comune, Bressa ha preso a cuore la situazione e lo apprezziamo. Ma non si doveva arrivare a una situazione come questa. Ci auguriamo quindi che per il prossimo anno si trovi una soluzione definitiva che possa accontentare tutti". 

Le parole di Bressa

L'assessore Antonio Bressa dopo alcuni incontri è riuscito, di concerto con gli uffici del comune, a raggiungere un compromesso. "Abbiamo lavorato molto per trovare una soluzione di opportunità di lavoro per questi operatori dello spettacolo viaggiante. Siamo così riusciti a portare le attrazioni da 26 a 38. Un grande sforzo per venire incontro alle esigenze dei lavoratori e di coloro che amano il Luna Park, che sono tanti a Padova. Questo senza intaccare il lavoro degli ambulanti del mercato che lavorano in Prato della Valle".  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonio Bressa: "Scongiurato ridimensionamento Luna Park". Gli esercenti: "Spiace per chi non potrà lavorare"

PadovaOggi è in caricamento