Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

«Nessun programma di collaborazione per il rifacimento del Ponte di Curtarolo verrà rimandato»

Ad annunciarlo è Fabio Bui: «La Provincia ha sottoposto a monitoraggio il ponte e dagli esiti delle verifiche eseguite il ponte è transitabile in sicurezza nel rispetto delle limitazioni del traffico in essere»

«Nessun programma di collaborazione per il rifacimento del Ponte di Curtarolo verrà stralciato o rimandato, anzi le assicurazioni che provengono sia dalle interlocuzioni dirette con la vicepresidente della Regione del Veneto Elisa De Berti che, soprattutto dagli atti amministrativi che stanno intercorrendo tra palazzo Santo Stefano e Palazzo Balbi, dimostrano in maniera inequivocabile che non esiste alcuna variazione di programma»: così Fabio Bui, presidente della Provincia di Padova, inizia il suo intervento sul ponte di Curtarolo.

Ponte di Curtarolo

Aggiunge Bui: «Sono in quotidiano contatto con l’assessore De Berti con la quale abbiamo condiviso l’iter che prevede che la Regione esegua l'intervento attraverso il Commissario Delegato ai sensi della O.C.D.P.C. n. 558 del 15.11.2018 cioè nell'ambito degli interventi gestiti dal Commissario per i fondi "Vaia". La Provincia cofinanzia l'opera per un milione di euro, già appositamente impegnati a bilancio dell'Ente. Io mi attengo agli atti amministrativi e questi sono chiari e inequivocabili. L'assessore De Berti in questi giorni mi ha personalmente confermato che tutto l’iter, anche finanziario, relativo all’impegno della quota di spettanza regionale (tre milioni) procede come previsto, per poter giungere al più presto all'affidamento dell'esecuzione dell'opera al soggetto attuatore. Non è la Provincia di Padova a dover stipulare accordi con l’eventuale soggetto attuatore, ma il Commissario. Si informa che la Provincia ha sottoposto a monitoraggio il ponte e dagli esiti delle verifiche eseguite il ponte è transitabile in sicurezza nel rispetto delle limitazioni del traffico in essere».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Nessun programma di collaborazione per il rifacimento del Ponte di Curtarolo verrà rimandato»

PadovaOggi è in caricamento