Nuovo regolamento polizia locale: via le multe alle prostitute, cambia regolamento accattonaggio

Puniti solo i clienti e non le ragazze, anche l'accattonaggio viene sanzionato solo quando è molesto

Cambia in alcune sue parti il regolamento della polizia locale. Niente più multe alle prostitute, rimangono solo quelle agli utenti. E' una decisione del Tar che ha permesso di cambiare questa parte di regolamento, in quanto in una sentenza sancisce l'impossibilità di questo tipo di provvedimento che risulta essere anche discriminatorio. Cambiano le regole anche per quanto l'accattonaggio. Solo quello cosiddetto "molesto", sarà punibile.  

Le parole del sindaco Giordani

«Sono oltre 950 le sanzioni che i nostri agenti di Poliza Locale hanno elevato da luglio dello scorso anno ai mendicanti molesti, a chi chiede la questua con atteggiamenti insistenti verso i cittadini o facendosi accompagnare da minorenni e bambini; stesso discorso vale per i parcheggiatori abusivi. Il contrasto a chi agisce in maniera sbagliata continua, quindi, come e più di prima. Altra cosa è vietare di fare la carità anche a chi chiede l’elemosina con rispetto e senza disturbare nessuno. Questo era un provvedimento non solo poco umano e che andava contro i miei valori di cristiano, ma anche contro il parere del Consiglio di Stato e un decreto del Presidente della Repubblica, quindi impugnabile e fuori dalle norme, come stabilito nel 2017. Sono sempre stato per far rispettare le regole e lo facciamo ogni giorno, ma la propaganda, che oltretutto non porta risultati perché inutile, la lascio volentieri ad altri. Noi preferiamo i fatti e le cose ragionate».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento