menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: da sinistra, Carlo Pasqualetto, Eleonora Mosco e Manuel Bianzale

In foto: da sinistra, Carlo Pasqualetto, Eleonora Mosco e Manuel Bianzale

Parole al veleno sull'operato dell'ex vice sindaco Mosco dagli espulsi di Fi: è polemica

Carlo Paqualetto e Manuel Bianzale, dopo aver decretato la caduta dell'amministrazione Bitonci, nel novembre scorso, rassegnando le proprie dimissioni insieme ad altri 15 consiglieri sono stati cacciati da Forza Italia. Ora si esprimono sulle scelte dell'ex collega Mosco che ha deciso di appoggiare nuovamente il candidato sindaco leghista

"Non ha mai lavorato, fa solo politica e male", sono parole pesanti quelle che gli ex consiglieri forzisti Manuel Bianzale e Carlo Pasqualetto rivolgono nei confronti di Eleonora Mosco, già vice sindaco della giunta Bitonci, ed ora al fianco dell'ex sindaco leghista nella corsa verso le prossime elezioni amministrative. Bianzale e Pasqualetto, espulsi da Forza Italia dopo aver decretato la caduta dell'amministrazione Bitonci, nel novembre scorso, rassegnando le proprie dimissioni insieme ad altri 15 consiglieri hanno presentato ricorso: "Per ristabilire la verità, ma mai più con Forza Italia", dichiarano.

MOSCO. Non si è fatta attendere la risposta della Mosco: "Sono sempre stata fedele all'Amministrazione Bitonci nel pieno rispetto del mandato elettorale che i cittadini ci avevano dato. - spiega in un post sul proprio profilo Facebook - Abbiamo lavorato con fatti concreti, dalle opere pubbliche agli importanti risultati sul turismo e sul commercio per le deleghe di mia competenza. Da una parte noi, il nostro impegno, il nostro coraggio per cambiare Padova. Dall'altra parte invece solo offese e insulti: zero proposte, zero idee zero contenuti!! La violenza verbale non mi appartiene!! Basta con i soliti clichè della donna giovane e in politica !!!!!! Basta con l'invidia e con il livore! Basta con le offese personali che dimostrano la loro pochezza umana!! Basta con chi eletto nel centro destra, va con il centro sinistra!!! Vado avanti a testa alta con Forza Italia, con i nostri valori, con coraggio per continuare il lavoro per Padova con Bitonci Sindaco".

BUFFONI. Dalla parte di Eleonara Mosco anche Marina Buffoni, lex assessore con delega a Trasparenza amministrativa, Cooperazione internazionale, Partecipazione, Decentramento e quartieri; Semplificazione amministrativa, Politiche per la tutela del consumatore. "La mia personale solidarietà e quella di Fratelli d'Italia- An Padova all'amica Eleonora Mosco per le volgarità sessiste di cui è vittima dai suo stessi colleghi di partito,- spiega Buffoni - quelli che hanno tradito il mandato elettorale dei padovani a Massimo Bitonci. Anche in questo caso, quando i rivali maschi sono a corto di argomenti politici, agitano strumentalmente temi che non c'entrano nulla, e purtroppo so cosa significa. Ma questo non ci fermerà e continueremo a fare una campagna elettorale sui temi che interessano Padova e i padovani e rimandiamo al mittente certi commenti da medioevo".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento