Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Carmignano: De Poli a sostegno di Pasqualon

Comunali: candidato sindaco Pasqualon (Noi Carmignano) inaugura sede elettorale con De Pol, Bernini e Zuin

«Oggi siamo qui uniti per guardare avanti. Noi Carmignano è una lista civica che mette insieme diversi mondi della nostra comunità. Ringraziamo chi sostiene il nostro progetto come la presidente del gruppo Forza Italia Udc in Senato, Anna Maria Bernini, il senatore Antonio De Poli e tutti gli amici oggi qui presenti. Con questa squadra intendiamo mettere in campo l’esperienza che, come Amministrazione uscente, abbiamo maturato in questi anni e costruire una nuova prospettiva di rilancio, di fiducia e di speranza per la nostra Carmignano di Brenta». Sono le parole di Eric Pasqualon, candidato sindaco di “Noi Carmignano”, in vista delle prossime Elezioni Comunali a Carmignano di Brenta (Padova), all’inaugurazione della sede elettorale alla presenza, fra gli altri, del senatore Antonio De Poli, del presidente del gruppo Forza Italia-Udc in Senato, Anna maria Bernini, della senatrice Roberta Toffanin (Fi), di Michele Zuin (coordinatore regionale Forza Italia), Vincenzo Gottardo (vicepresidente della Provincia di Padova) e altri amministratori locali del territorio. 

De Poli

«Nella nostra Carmignano, e’ scesa in campo a sostegno di Eric l’area politica più moderata che guarda al fare e alla concretezza. Noi, come la squadra di candidati che oggi è qui a sostegno di Pasqualon, siamo fiduciosi: noi vogliamo lavorare per costruire, proporre, ma soprattutto ascoltare. Oggi più che mai c’è bisogno di un Municipio aperto ai cittadini: questa è la prospettiva che ci sarà con Eric Pasqualon. Una pubblica amministrazione e’ tale quando è al servizio dei cittadini. Bisogna andare nei quartieri per sentire i bisogni e cercare di risolverli. Questa squadra ha queste caratteristiche le carte vincenti per fare crescere questa comunità», ha dichiarato il senatore De Poli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carmignano: De Poli a sostegno di Pasqualon

PadovaOggi è in caricamento