Casa di riposo a Montegrotto Terme, partita a tre. La giunta si avvia a scegliere chi la gestirà

All’Ulss 6, che ha previsto i 120 posti letto nel suo Piano di zona, sono arrivate tre proposte: una riguarda l'area già edificata dell'albergo Rio d’Oro attualmente in totale stato di abbandono, mentre le altre due aree non sono ancora edificate

L’amministrazione comunale di Montegrotto Terme si appresta a scegliere il  soggetto che gestirà la nuova Casa di riposo per 120 anziani non autosufficienti.  All’Ulss 6, che ha previsto i 120 posti letto nel suo Piano di zona, sono arrivate tre proposte: una riguarda l'area già edificata dell'albergo Rio d’Oro attualmente in totale stato di abbandono, mentre le altre due aree non sono ancora edificate. La giunta comunale ha approvato con una delibera l’invio ai tre soggetti di una lettera di invito con la quale si chiede di dettagliare ulteriormente la proposta. 

Lettera

«La lettera di invito - spiega il vicesindaco Luca Fanton -  contiene le caratteristiche, le condizioni e la documentazione da produrre per partecipare alla selezione comparativa, stabilendo tempi e modalità di presentazione ad integrazione della documentazione già prodotta all’Ulss 16.  Al termine della procedura comparativa, che durerà circa due mesi, sarà selezionata la proposta migliore per caratteristiche di tipo urbanistico - edilizie da un lato e funzionali e gestionali dall’altro».

Nuova casa di riposo

«Si tratta - aggiunge il sindaco Riccardo Mortandello - di un’importante occasione per rispondere a importanti esigenze di tipo sociale del nostro territorio. Nel contempo la nuova casa di riposo potrà essere una delle iniziative in campo per la riqualificazione urbana del nostro territorio, obiettivo primario della nostra amministrazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Obiettivo

Il piano di zona dell’Ulss 6 prevede per Montegrotto Terme 120 posti letto per non autosufficienti ripartiti in 96 posti letto di primo livello e 24 posti letto di secondo livello.L’obiettivo dell’Amministrazione è che la nuova Casa di riposo a servizio degli anziani del Comune e delle zone contermini possa diventare realtà entro i prossimi due anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • I cani da adottare a Padova: tutti i cuccioli da accogliere in casa

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento