menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Casale di Scodosia

Il municipio di Casale di Scodosia

Casale di Scodosia, in Comune arriva il commissario prefettizio

Il vice prefetto Alessandro Sallusto è stato incaricato della provvisoria gestione dell'ente a seguito delle dimissioni di sindaco e maggioranza in segno di protesta contro la necessità di aumentare le tasse

L'iter del commissariamento del comune di Casale di Scodosia è stato avviato lunedì con la nomina da parte del prefetto di Padova Ennio Mario Sodano di un vicario per la provvisoria gestione dell'ente. Il vice prefetto aggiunto Alessandro Sallusto guiderà il Comune fino alle prossime elezioni.

LE DIMISSIONI. Dopo le dimissioni "choc" del sindaco Renato Modenese - deciso a non macchiarsi della colpa di aumentare "per colpa del patto di stabilità" le tasse dei già tartassati concittadini - e quelle di assessori e consiglieri del gruppo di maggioranza, ad eccezione di due membri "dissidenti", un periodo di commissariamento è il destino che spetta all'ente della Bassa padovana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento