rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Politica

Case popolari, dal 16 aprile si può fare domanda per avere l'accesso. Nalin critica i criteri decisi dalla Regione

Attraverso i Caf si potrà compilare un modulo on-line. Visto che chi può partecipare e fare richiesta sono persone che non hanno per forza la residenza in città, ci si aspetta un numero notevole di domande

Dal 16 aprile sarà possibile fare domanda per avere accesso alla casa popolare. Attraverso i Caf si potrà compilare un modulo on-line. Visto che chi può partecipare e fare richiesta sono persone che non hanno per forza la residenza in città, ci si aspetta un numero notevole di domande. Ma è proprio l’elemento della residenza a non convincere l’amministrazione comunale.

«L’elemento dell’anzianità di residenza - spiega l’assessora Marta Nalin - è controverso. Da questo punto di vista il rischio è che si escluda una fascia di persone che ne avrebbe bisogno. Per noi rimane un problema perché sono figure che rimangono ugualmente nel nostro territorio. Escluderlo per una scelta ideologica non mette solo in grave difficoltà queste persone ma anche le amministrazioni che si ritrovano comunque a dover affrontare un problema visto che poi rimangono ugualmente nel nostro territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case popolari, dal 16 aprile si può fare domanda per avere l'accesso. Nalin critica i criteri decisi dalla Regione

PadovaOggi è in caricamento