menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casellati presidente del Senato, il plauso di Finco: "Un onore per tutti i padovani"

Il numero uno di Confindustria Padova: "Scelta una personalità di riconosciuto rigore, competenza e senso delle istituzioni"

"Orgoglio ed emozione". Massimo Finco, presidente di Confindustria Padova, si unisce al coro di congratulazione per l’elezione di Maria Elisabetta Alberti Casellati alla presidenza del Senato.

"Personalità dalle doti indiscusse"

Queste le parole del numero uno di Confindustria Padova: "Desidero esprimere alla presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati l’emozione e l’orgoglio per questa elezione che porta per la prima volta una donna alla presidenza del Senato, scegliendo una personalità di riconosciuto rigore, competenza, senso delle istituzioni e una concittadina padovana. Un onore e una responsabilità, come ha detto la stessa presidente Casellati, che ci sentiamo di condividere con lei come comunità civile padovana assicurandole il massimo sostegno. Le doti indiscusse della presidente Casellati saranno preziose nel guidare i lavori di un’Assemblea che oggi riflette i cambiamenti profondi di un quadro politico per molti versi inedito, espressione della domanda di grande cambiamento che si è manifestata il 4 marzo. Una domanda che attende risposte concrete e risultati. Il suo richiamo alla politica come spirito di servizio, alla riforma dello Stato e delle autonomie locali, a un’Europa più attenta alla vita reale delle persone, come pure al necessario sostegno alle imprese, alla produzione, riassumono bene le speranze e le attese di migliaia di aziende, famiglie e lavoratori, anche padovani, che non dovranno essere deluse. Alla presidente Casellati esprimo le più vive congratulazioni, mie e di tutta Confindustria Padova e gli auguri di buon lavoro, nella speranza di una prossima occasione di incontro con gli imprenditori padovani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento