Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Centri estivi: quattro proposte convenzionate con il Comune di Montegrotto Terme dal nido alle medie

Le proposte sono diverse e le rette saranno calmierate grazie al fatto che queste realtà hanno risposto al bando del Comune e sono entrate nell’albo dei soggetti organizzatori convenzionati. Per i ragazzi residenti a Montegrotto sarà il Comune a farsi carico di una parte della quota di partecipazione

Quattro proposte per i bambini e i ragazzi del Comune di Montegrotto Terme che vanno dal centro estivo di tipo “culturale” proposto dall’associazione Lapis al Museo del Termalismo per i bambini della primaria, a quello sportivo dell’ADS Calcio presso gli impianti sportivi di via del Santo e il parco Mostar per i bambini iscritti per il prossimo anno alla primaria e alla secondaria di primo grado, a quelli dedicati ai più piccoli presso la scuola dell’infanzia Maria Immacolata e presso le scuole dell’infanzia e primarie di Turri. Le proposte sono diverse e le rette saranno calmierate grazie al fatto che queste realtà hanno risposto al bando del Comune e sono entrate nell’albo dei soggetti organizzatori convenzionati. Per i ragazzi residenti a Montegrotto sarà il Comune a farsi carico di una parte della quota di partecipazione. 

Nuova formula

«L’Amministrazione Comunale  - spiegano  l’assessora al Sociale Elisabetta Roetta  e quello all’istruzione Pier Luigi Sponton - ha pensato ad una nuova formula e una nuova veste per i Centri Estivi. Con la scelta della convenzione abbiamo voluto valorizzare il più possibile le energie positive del nostro territorio rappresentate da un mondo dell'associazionismo sportivo, e non, di grande professionalità e competenza, garantendo la qualità della proposta. Siamo certi che anche per le famiglie questa modalità renda sicuramente l'organizzazione più semplice e meno onerosa sotto il profilo economico. Grazie ai contributi comunali per i residenti vogliamo fare in modo che tutte le famiglie, indipendentemente dal reddito, possano usufruire di questo servizio che rappresenta anche un recupero della socialità andata perduta in quest'ultimo anno».

Centri estivi

Il centro estivo Lapis presso il Museo del termalismo destinati ai bambini della primaria avrà un orario dalle 8 alle 14 senza mensa e sarà attivo dal 14 giugno al 9 luglio. Info: 3890235910, lapisarcheologia@gmail.com. Per i bambini iscritti a settembre alla primarie e alla secondaria, giornata intera con mensa o mezza giornata senza mensa per il centro dell’ADS Calcio Montegrotto  dal 14 giugno al 3 settembre. Info:3711628129, calciomontegrotto@alice.it. Per il centro estivo presso la scuola d’infanzia Maria Immacolata si può scegliere la mezza giornata, oppure  la giornata intera fino alle 16 o fino alle 17.30. Info: 049793349, immacolata.montegrotto@gmail.com. Infine per la frazione di Turri ci saranno centri estivi a luglio per la scuola dell’infanzia, mezza giornata oppure giornata intera con mensa,  per la scuola primaria invece orario dalle 8 alle 14.30 dal 14 giugno a fine luglio. Info: 049793370, turrieducazionale@gmail.com. Le rette sono fissate dai singoli gestori ma per i bambini e ragazzi residenti a Montegrotto Terme il Comune si farà caro di una quota di 40 euro per la giornata intera con mensa e di 20 euro per la mezza giornata, per un massimo di 4 settimane, che verrà scontata dalla quota a carico della famiglia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri estivi: quattro proposte convenzionate con il Comune di Montegrotto Terme dal nido alle medie

PadovaOggi è in caricamento