Dalla prossima settimana chiude la corsia sud della tangenziale est e inizia la demolizione del cavalcavia su via Vigonovese

L’assessore ai lavori pubblici Andrea Micalizzi ha illustrato questa mattina le prossime fasi dei lavori di ricostruzione del cavalcavia della tangenziale est che scavalca via Vigonovese

Da lunedì prossimo 15 luglio inizieranno i lavori propedeutici alla chiusura al traffico della carreggiata in direzione sud della tangenziale in corrispondenza del cavalcavia da demolire. Questi lavori potranno ridurre ad una sola corsia, la sede stradale. Da giovedì 18 la carreggiata sud sarà poi completamente chiusa al traffico che sarà spostato su una delle corsie della carreggiata in direzione nord. La tangenziale quindi non sarà totalmente chiusa, ma la circolazione nei due sensi proseguirà su una unica corsia per senso di marcia nelle carreggiata non interessata alla demolizione del ponte, cioè quella lato Camin. Da lunedì 22 inizieranno i lavori di demolizione della struttura in calcestruzzo che sarà sostituita con un nuovo manufatto in acciaio. I lavori si concluderanno entro i primi giorni di settembre, prima della completa riapertura di fabbriche e scuole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assessore ai lavori pubblici Andrea Micalizzi sottolinea: «Abbiamo deciso di fare questi importanti lavori in estate proprio per non penalizzare troppo il traffico e l’abitato di Camin. Il ponte, è bene ricordarlo, è assolutamente sicuro e la decisione di sostituirlo è dovuta al fatto che il suo stato di conservazione ha consigliato una completa sostituzione anziché un complesso intervento di restauro, Inoltre la nuova struttura sarà non solo in grado di sopportare al meglio anche i carichi maggiori che percorrono al tangenziale, ma sarà anche rispondente ai più avanzati criteri antisismici. Con i commercianti di Camin abbiamo anche deciso di realizzare un abbellimento artistico della struttura, in modo che l’opera diventi una sorta di porta all’abitato e dia il benvenuto a chi transiterà sotto il nuovo ponte».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vigonovese-DSC_1496-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento