menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiusura dell'hub di Cona va ad aggiungersi a quella di Bagnoli, nel Padovano

La chiusura dell'hub di Cona va ad aggiungersi a quella di Bagnoli, nel Padovano

Centri profughi di Cona e Bagnoli, Zaia ringrazia Salvini: «Finalmente sono stati chiusi»

Il Governatore del Veneto esulta per la notizia della chiusura del centro di accoglienza per immigrati richiedenti asilo di Cona, che va così ad aggiungersi a quella di Bagnoli

«Ciò che chiedevamo inascoltati da tempo immemore è divenuto realtà». Luca Zaia, governatore del Veneto, esulta. E il motivo lo spiega lui stesso: «Cona e Bagnoli finalmente sono chiuse».

L'annuncio

Il presidente Zaia si riferisce ovviamente ai centri di accoglienza per immigrati richiedenti asilo di Bagnoli e Cona. E l'annuncio relativo a quest'ultimo è stato fatto nella giornata di giovedì 22 novembre da Matteo Salvini, ministro dell'Interno. Il quale viene omaggiato proprio da Luca Zaia: «Grazie al ministro Salvini per il grande lavoro fatto e per la promessa mantenuta. Dalle parole ai fatti non è solo uno slogan, ma diventa realtà».

 

”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento