Sempre più green: Padova sale di quindici posizioni nella speciale classifica di Ecosistema Urbano

Classifica di Ecosistema urbano de Il Sole 24 ore: prima Trento, seguono Mantova e Bolzano. Padova è al 36esimo posto, sale quindici posizioni rispetto all'anno precedente. Il commento del sindaco Giordani

Secondo l’Agenzia europea per l’ambiente, l’Italia nel 2016 condivide il triste primato con gli Stati della Ue per morti premature da biossido di azoto e da ozono, rispettivamente 14.600 e 3.000. Lo riporta Il Sole 24 Ore nel presentare la classifica delle città più green del Paese. Nella classifica di Ecosistema urbano de Il Sole 24 ore, Legambiente e Ambiente Italia. Prima è Trento, sul podio seguono Mantova e Bolzano. Padova è al 36esimo posto, sale quindici posizioni rispetto all'anno precedente (tutti gli approfondimenti disponibili a questo link). 

Padova Ecosistema Urbano-2

Giordani

«L’ambiente - ha commentato il sindaco Sergio Giordani -  è la vera emergenza che i buoni amministratori devono avere in mente nel medio periodo, ma agendo fin da subito. Rispetto dell’ambiente e scelte verdi significano salute: il bene assolutamente più prezioso che ognuno di noi possiede e un diritto dei cittadini da tutelare. Talvolta ho l’impressione che il dibattito politico attuale, avvitato sui temi più strumentalizzabili, non tenga conto di questa assoluta priorità; io non voglio che i padovani respirino smog e si ammalino e per questo abbiamo avviato sui tanti fronti un percorso di investimenti ambientali ingenti che continueremo. E’ l’avvio di un percorso che le persone capiscono e che deve portarci a una svolta ecologica utile a guardare con più serenità al futuro di ciascuno e anche del nostro magnifico territorio da proteggere».

Gallani

L'assessora all'Ambiente Chiara Gallani a Mantova per la presentazione di Ecosistema Urbano, ha così commentato. «Padova sale dalla 51° alla 36° posizione, una notizia che conferma l'impegno e l'attenzione dell'Amministrazione - commenta l'assessora - e viene premiata per la buona pratica del Night Bus: servizio a chiamata notturna promosso da Arturo Lorenzoni, assieme all'Università degli Studi di Padova, per diminuire traffico, smog e incrementare l'utilizzo del trasporto pubblico. Un successo che ha già portato risultati tangibili. Continueremo a lavorare per migliorare la qualità della vita e dell'ambiente della nostra città, impegnandoci sugli indicatori che rimangono allarmanti per la salute, come la qualità dell'aria e il numero di incidenti stradali».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ecosistema2019-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • Coronavirus, positivo un 11enne che frequentava un centro estivo cittadino: tamponi a tappeto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento