rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Politica Arcella / Via Domenico Piacentino

“Claen Cities” la nuova campagna di Legambiente per liberare spazi pedonali

Flash mob per chiedere interventi di moderazione del traffico in via Domenico Piacentino, accesso dell'omonimo parco dedicato ai più piccoli e quindi  molto frequentato dalle famiglie dell’Arcella

Parte da Padova “Claen Cities” la nuova campagna di Legambiente per accelerare le politiche locali verso la transizione ecologica. Un viaggio in 14 tappe per una mobilità più sicura, più elettrica, più condivisa. 
Nel pomeriggio dell'8 marzo Legambiente Padova ha organizzato all’Arcella un flash mob con azioni di "urbanismo tattico", per chiedere interventi di moderazione del traffico in via Domenico Piacentino, via scelta perché perché è la via di accesso dell'omonimo parco dedicato ai più piccoli e quindi  molto frequentato dalle famiglie dell’Arcella. È anche stato stilato un questionario per valutare la viabilità e raccogliere proposte dai fruitori del parco.

legambiente 4-2-2

La via presenta molte criticità: marciapiedi strettissimi, doppio senso di circolazione dei veicoli, parcheggio "selvaggio" e velocità sostenuta. Per chi accede al parco con passeggini e bambini è un vero percorso ad ostacoli. - L’intervento spinge perché sia ridisegnare lo spazio pubblico urbano a misura d'uomo e in particolare a misura di bambino. «Abbiamo scelto di puntare i riflettori sull’Arcella perché è importane partire dalle periferie - spiega Melissa Moradin del direttivo di Legambiente Padova - Interventi come questo danno la possibilità di poter sperimentare modi più sostenibili e soprattutto inclusivi di vivere la città. Liberare lo spazio pubblico urbano, renderlo fruibile  e sicuro per i cittadini che scelgono di muoversi a piedi o in bicicletta con una particolare attenzione ai più piccoli e ai più fragili, è uno dei primi passinecessari  per cambiare veramente la città e renderla un luogo accogliente, vivibile e sano».

clean 1-2

«Frequento il Parco Piacentino da 9 anni come mamma e da 3 anni come associazione - racconta Giorgia Panizzo, mamma e vice presidente dell'Associazione Le Mille e Un’Arcella - È un parco molto bello, curato e frequentato e qui, assieme ad altre associazioni animiamo la Casetta con attività per bambini. Da parecchi anni crediamo che la via antistante (via del Piacentino) sia troppo trafficata e poco sicura. L'Arcella ha bisogno di più spazi pedonali e meno macchine. Sarebbe importante iniziare da qui perché siamo di fronte a un parco molto vissuto e amato da tutte le famiglie del quartiere.».

legambiente 6-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Claen Cities” la nuova campagna di Legambiente per liberare spazi pedonali

PadovaOggi è in caricamento