Maxi sequestro della Guardia di Finanza, Giordani: «Le regole valgono per tutti»

Il sindaco di Padova si complimenta per l'importante operazione e tuona: «Il commercio di prodotti falsi, insicuri e comunque venduti senza rispettare le leggi in vigore configura una concorrenza sleale nei confronti dei tanti commercianti che operano in modo corretto»

Il sindaco di Padova, Sergio Giordani

Un ringraziamento sentito per un'operazione tanto vasta quanto importante: il sindaco di Padova, Sergio Giordani, ha voluto complimentarsi personalmente con gli uomini della guardia di finanza per il maxi-sequestro operato lunedì 8 ottobre al Centro Ingrosso Cina.

Le congratulazioni

Il primo cittadino di Padova esprime tutta la sua gratitudine: «Voglio ringraziare il comandante della Guardia di Finanza, colonnello Fabio Dametto e tutti i suoi uomini, per la importante operazione che ha permesso di ritirare ben 280mila prodotti pericolosi e privi delle autorizzazioni alla vendita nello stand di un grossista al Centro Ingrosso Cina. Il rispetto della legge e la sicurezza dei consumatori sono, anche per la nostra amministrazione, un punto fermo: anche la nostra polizia locale, in sinergia con le altre forze dell’ordine, è quotidianamente impegnata nel contrasto del commercio di prodotti falsi, insicuri e comunque venduti senza rispettare le leggi in vigore, configurando così una concorrenza sleale nei confronti dei tanti commercianti che operano in modo corretto. Una concorrenza sleale non marginale, se pensiamo che i prodotti sequestrati hanno un valore sul mercato di ben un milione di euro. Le regole valgono per tutti».

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento