menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il comune dota la Protezione Civile di tende speciali. Micalizzi: «Tamponi e vaccini, bisogna essere pronti»

Emergenza Covid: «Il comune di Padova ha deciso di investire 100mila euro per acquistare delle tende attrezzate per potere ospitare anche prestazioni di tipo sanitario»

«Il comune investe 100mila euro per acquistare delle tende molto performanti, riscaldate e attrezzate per potere ospitare anche prestazioni di tipo sanitario. Ci prepariamo per il momento alla campagna dei tamponi e, speriamo, a una grande campagna di vaccinazioni». Lo ha annunciato il vice sindaco e assessore Andrea Micalizzi: «La situazione in questa emergenza Covid cambia di continuo, bisogna essere pronti». Sono tende modulari (19-29-39-45 m2) in tessuto ignifugo sorrette da robuste armaturae autostabili con traverse lungo il perimetro di base, che consentono di fissare la tenda senza picchetti al suolo: si possono quindi montare anche su uno spiazzo di cemento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Attrezzare i magazzini della Protezione Civile con queste strutture che ci consentono di arrivare presto e in modo efficace nel territorio è importante. I medici già oggi hanno bisogno di spazi di questo tipo, oltre gli ambulatori per poter effettuare i tamponi. La scelta di mettere a disposizione le sale di quartiere va in questa direzione. Questo tipo di attrezzature può servire anche nell’immediato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento