menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Cittadella, Massimo Bitonci

Il sindaco di Cittadella, Massimo Bitonci

Cittadella, il nuovo dirigente della casa di riposo è la moglie del sindaco

A vincere il concorso la consorte di Bitonci (Lega). Ruzzante (Pd) chiede un'ispezione per verificare la correttezza della procedura. Il sindaco: "Attacco politico"

Ha sollevato un polverone la vittoria della moglie del sindaco Massimo Bitonci del concorso per il posto da dirigente nella casa di riposo di Cittadella.

LE 5 DOMANDE. Modalità del concorso, tempi per le iscrizioni, partecipanti, pubblicazione dei risultati delle prove e mancata risposta a un'interrogazione in Regione. Sono i cinque quesiti che pone ora il consigliere regionale del Partito democratico Piero Ruzzante che ha intrapreso sul caso una battaglia all'insegna della trasparenza.

ISPEZIONE SUL CONCORSO. Ruzzante ha chiesto che la Regione faccia un'ispezione per verificare la regolarità del concorso. Dal canto suo, il primo cittadino leghista, che difende a spada tratta la correttezza della partecipazione della moglie al concorso, è convinto che ci sia una volontà politica di attaccarlo e annuncia querele nei confronti dello stesso Ruzzante.


CORRETTEZZA E TRASPARENZA. "Faccia pure, se lo ritiene opportuno - ha replicato il consigliere di centrosinistra - Visto il rapporto di convenzione con la Regione, che si facciano alcune verifiche sugli appalti degli ultimi anni. È un mio diritto chiederlo come consigliere regionale di opposizione. I cittadini - conclude - chiedono con sempre maggiore insistenza correttezza e trasparenza dalla politica, una politica che deve non solo essere irreprensibile, ma anche apparire tale. Si risponda a queste cinque domande, si dia un segnale: le persone che faticano ogni giorno per portare a casa 1000 euro al mese per la loro famiglia lo pretendono".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento