menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega, il congresso Veneto oggi a Padova: sfida Tosi-Bitonci

Al via questa mattina l'incontro tra gli stati generali del Carroccio regionale che porterà all'elezione del nuovo segretario. A contendersi il ruolo che è stato di Gobbo dal 1998 saranno il sindaco di Verona e l'ex primo cittadino di Cittadella

Sono iniziati questa mattina, all'hotel Sheraton di Padova, i lavori per il congresso regionale della Lega nord veneta che porterà all'elezione del nuovo segretario nazionale, incarico ricoperto dal 1998 da Gianpaolo Gobbo. La sfida è tra il sindaco di Verona Flavio Tosi e il parlamentare padovano, ex sindaco di Cittadella e oggi vice, Massimo Bitonci.

LE DICHIARAZIONI. I candidati hanno assicurato che non vi saranno divisioni o espulsioni post-congressuali. "La struttura del movimento è solida, i militanti, i parlamentari e i dirigenti sono sempre quelli, al di là degli scandali di Milano", ha affermato Tosi. Se verrà eletto farà espulsioni, come ha suggerito qualcuno? "Assolutamente no", ha risposto. "Qualsiasi risultato vi sarà",  ha sostenuto Bitonci, "sono pronto a collaborare con Tosi, come farà lui". L'ex sindaco di Cittadella ha poi affermato che, se verrà eletto, lavorerà perché la Liga veneta ritrovi la propria autonomia rispetto a quella lombarda", in una prospettiva "confederale".

 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento