menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La consigliera Pellizzari, il parcheggio alla Prandina e la scorpacciata di ciliegie

Assente alla seduta in cui si votava la permuta tra Prandina e via Anelli, lei che è sempre stata una grande sostenitrice del parcheggio alle porte della città si è presentata alla conferenza stampa di Coalizione Civica: "Qui per ascoltare"

Curiosa la presenza, come uditrice, della consigliera Vanda Pellizzari della Lista Bitonci, alla conferenza di Coalizione Civica. Tema all'ordine del giorno: la Prandina. 

L'anomalia

A parte l'anomalia, è insolito vedere assistere alla conferenza stampa di un gruppo chi non ne fa parte. Ancora di più se, sempre stando a voci che in certi corridoi corrono davvero veloci, la sua assenza in consiglio comunale lunedì, sia stata dovuta a una divergenza di opinione rispetto al voto negativo dell'opposizione sulla vicenda Prandina. Nella seduta in cui si votava la permuta tra l'ex caserma e via Anelli, si è notata eccome la sua assenza.

Le ciliegie

E' da anni che si batte affinché lì si faccia un parcheggio. "Non c'è nessun caso - ha spiegato la consigliera eletta nella Lista Bitonci - ho solo mangiato troppe ciliegie e mi hanno fatto male. Solo per questo non c'ero". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento