menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il consigliere Moneta, (Forza Italia): «La Tav, serve subito»

«Fare la Tav, farla subito». Il Consiglio comunale di Padova ha approvato la mozione presentata dal consigliere Roberto Carlo Moneta (Forza Italia) a sostegno dello sblocco dei lavori per la realizzazione della TAV Veneto

Con il voto di lunedì sera, il Consiglio ha impegnato l'Amministrazione a chiedere alla Regione e al Governo di fare il possibile per procedere all’opera, assicurando alla città un collegamento ferroviario ad alta velocità.

Mozione

«Ho depositato questa mozione lo scorso luglio  — spiega Moneta — quando il piano industriale presentato da Ferrovie dello Stato aveva escluso investimenti per la programmazione della Tav Vicenza - Padova e Padova - Bologna, non concedendo peraltro nemmeno il raddoppio della linea per l’interporto. Come se non bastasse, nello stesso periodo, le Ferrovie hanno soppresso il Freccia Rossa diretto Padova — Roma. Uno schiaffo alle nostre infrastrutture che non possiamo permettere e che danneggia in modo grave la nostra economia. Ecco perché era particolarmente importante che il Comune di Padova si facesse sentire per evitare di venire “tagliato fuori” dal progetto del Treno ad Alta Velocità. Mi fa particolarmente piacere che questa mozione sia stata approvata da un’ampia maggioranza trasversale, circostanza che è accaduta di rado durante questa Amministrazione. Segno, certamente, della rilevanza di quanto proposto, ma anche un’occasione, colta, di chiedere un rilancio economico per tutta la nostra Provincia. Ora il Governo ci dia tempi certi»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento