menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Provincia di Padova

Provincia di Padova

Consiglio provinciale, bilancio di previsione: 41 milioni in opere pubbliche

E' stato approvato in Provincia il bilancio del 2012. Tra le novità: gli investimenti nell'economia e quelli a favore della viabilità, dell'edilizia scolastica e della realizzazione di piste ciclabili. Bloccata invece la tassazione su Rc auto e imposta di trascrizione

E’ stato approvato dal consiglio provinciale il bilancio di previsione 2012.

OPERE PUBBLICHE. Innanzitutto gli interventi in favore delle opere pubbliche. Saranno 41,2 i milioni impiegati, così ripartiti: 20.3 milioni a favore della viabilità, 12.3 per l’edilizia scolastica e 8.6 per interventi sul patrimonio e per la realizzazione di piste ciclabili.

INTERVENTI IN ECONOMIA. Ma le manovre, in tempi duri come questi, riguarderanno anche e soprattutto il mondo del lavoro e dell’economia come ha confermato anche il presidente della Provincia Barbara Degani: “Cofinanziamo opere infrastrutturali urgenti per 10 milioni, interventi che assicurano lavori per un valore di almeno 20 milioni. In più abbiamo previsto 4 milioni di cofinanziamento per le piccole imprese che assicureranno investimenti per complessivi 20 milioni. Senza dimenticare il primo contributo di 2.5 milioni a favore del Centro Congressi”.

MENO TASSE. Insomma investimenti a tutto tondo che riguarderanno anche le infrastrutture e la loro efficienza. E che risparmieranno in molti casi ulteriori tassazioni: scongiurata quella sulla Rca per esempio e sull’imposta di trascrizione.

CONTI VIRTUOSI. Merito dell’analisi della spesa, del rigore dei conti e dei tagli: diminuite non solo le spese di personale, come previsto per legge, ma in più sono stati accorpati uffici, disdetti affitti ed è stato rivisto il parco auto compreso quello di rappresentanza.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento