rotate-mobile
Politica

Consiglio Regionale: Lorenzoni nominato portavoce dell'opposizione

«Il ruolo di Portavoce è istituito per la prima volta nel Consiglio perché per la prima volta c’è un’opposizione che si riconosce in una linea condivisa», ha commentato l'ex vice sindaco

Nella seduta di giovedì 5 novembre i capigruppo di minoranza in Consiglio Regionale, all’unanimita?, hanno nominato Arturo Lorenzoni Portavoce dell’opposizione. «I rappresentanti di Partito Democratico, Veneto che Vogliamo, Europa Verde e Movimento 5 Stelle hanno - ha commentato Lorenzoni - deciso di lavorare insieme per portare avanti un’opposizione solida e condivisa alla presidenza di Luca Zaia. Il ruolo di Portavoce e? istituito per la prima volta nel Consiglio perche? per la prima volta c’e? un’opposizione che si riconosce in una linea condivisa».

Portavoce

«E? un fattore importante - sottolinea Lorenzoni - per costruire un’alternativa nel medio termine ed e? una responsabilita? per me dare una prospettiva comune alle forze politiche che portano diverse sensibilita? e competenze. Una bella sfida, che e? sia organizzazione del lavoro in Consiglio, che costruzione di un progetto politico comune, con l’aiuto di tutti coloro che sono interessati a una nuova prospettiva attenta all’ambiente, all’innovazione economica e sociale, alla prosperita? del Veneto. Questo sara? dunque il mio ruolo in Consiglio, al di la? della mia adesione ad uno o un altro gruppo consiliare».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Regionale: Lorenzoni nominato portavoce dell'opposizione

PadovaOggi è in caricamento