Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Coronavirus, Barbierato: «Tutto aperto ad Abano Terme, dobbiamo recuperare credibilità»

Afferma il sindaco di Abano Terme: Ora spetta a tutti noi riportare la normalità, e l'impegno dell'amministrazione e degli imprenditori è proprio quello di restituire una situazione reale per combattere un periodo così duro. Mai come adesso bisogna fare sistema»

Federico Barbierato, sindaco di Abano Terme

«La situazione ad Abano Terme è seria, come in tutta Italia ormai»: non nasconde la sua preoccupazione Federico Barbierato, primo cittadino della famosa località termale, per le conseguenze economiche dell'emergenza Coronavirus.

Il commento

Tra gli ambiti più toccati c'è senza dubbio quello legato al turismo, con perdite importanti all'orizzonte. Prosegue Barbierato: «Dobbiamo recuperare la credibilità che è stata persa in queste prime settimane a causa di una situazione gestita male da chi avrebbe dovuto dare un messaggio realistico e non troppo allarmistico. Ad Abano Terme è tutto aperto, alberghi compresi, e non abbiamo casi da segnalare: ora spetta a tutti noi riportare la normalità, e l'impegno dell'amministrazione e degli imprenditori è proprio quello di restituire una situazione reale per combattere un periodo così duro. Mai come adesso bisogna fare sistema».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Barbierato: «Tutto aperto ad Abano Terme, dobbiamo recuperare credibilità»

PadovaOggi è in caricamento