Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Coronavirus, rinviato il referendum del 29 marzo sul taglio dei parlamentari

La decisione è stata presa dal Consiglio dei Ministri alla luce dell'emergenza Coronavirus: ad annunciarlo è stato il premier Giuseppe Conte, che ha anche spiegato che non c'è ancora una nuova data

Si sarebbe dovuto tenere domenica 29 marzo. Ma non sarà così: è stato rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari.

Il rinvio

La decisione è stata presa dal Consiglio dei Ministri alla luce dell'emergenza Coronavirus: ad annunciarlo è stato il premier Giuseppe Conte, che ha anche spiegato che non c'è ancora una nuova data. Concetto ripetuto da Federico D'Incà, ministro per i rapporti con il Parlamento, il quale ha però specificato che la legge consente di fissare una nuova data entro il 23 marzo: il referendum dovrà tenersi in una domenica compresa tra il 50esimo e il 70esimo giorno successivo all'indizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, rinviato il referendum del 29 marzo sul taglio dei parlamentari

PadovaOggi è in caricamento