Politica Correzzola

Correzzola: riapre il ponte sul Bacchiglione

Verrà riaperto venerdì 5 febbraio il Ponte sul fiume Bacchiglione a Correzzola lungo la Strada provinciale 59. Un'opera finanziata dalla Provincia di Padova con 700mila euro e conclusa in un anno

Verrà riaperto venerdì 5 febbraio il Ponte sul fiume Bacchiglione a Correzzola lungo la Strada provinciale 59. Un'opera finanziata dalla Provincia di Padova con 700mila euro e conclusa in un anno. Il presidente della Provincia di Padova Fabio Bui e il sindaco di Correzzola Mauro Fecchio hanno fatto oggi un sopralluogo al cantiere per la consegna del manufatto restaurato. «Si tratta di un'opera che il territorio attendeva da tempo – ha spiegato il presidente Bui – il ponte era tra quelli da restaurare in via prioritaria perché la sicurezza statica era fortemente degradata. Vorrei sottolineare che il cantiere è terminato in un anno, l'anno dell'emergenza sanitaria. Questo a riprova che la Provincia non si è mai fermata. Crediamo infatti che mai come ora sia necessario cantierare quanti più interventi possibili in modo da garantire ai cittadini e alle imprese del territorio una rete infrastrutturale moderna e competitiva. Dobbiamo farci trovare pronti perché, presto o tardi, l'emergenza sanitaria terminerà e tutto il sistema Padova dovrà avere le carte in regola per premere sull'acceleratore della ripresa».

P1070420-2

Il ponte ad arco sul fiume Bacchiglione era stato costruito nel 1925 e dal 2010 è vincolato alla Sovrintendenza, pertanto non è stato possibile demolirlo e poi ricostruirlo. Il degrado ne aveva compromesso la sicurezza statica e fatto distaccare anche i calcestruzzi, dunque è stato necessario in questi anni limitare la portata a 8 tonnellate. L'intervento della Provincia con l'inserimento, tra le altre cose, di rinforzi in fibra di carbonio, consente ora sia un miglioramento della sicurezza sismica, sia la possibilità di garantire le prestazioni di portata fino a 24 tonnellate. «Si tratta di un’opera di notevole importanza sia dal punto di vista viabilistico che storico e architettonico – ha detto il sindaco Fecchio – Un plauso va alla Provincia che è riuscita in un momento storico difficile come questo, a terminare l’intervento in tempi relativamente brevi e a metterlo a disposizione della cittadinanza».

P1070477-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Correzzola: riapre il ponte sul Bacchiglione

PadovaOggi è in caricamento