rotate-mobile
Politica

Fratelli d'Italia manda i pezzi grossi in Veneto, parte da Padova il tour di Crosetto

Il partito di Giorgia Meloni sa che può rosicchiare altri voti alla Lega e invia i big. Cena con gli impenditori non troppo gradita dal Carroccio

Tour della regione in vista per il co-fondatore di Fratelli d'Italia Guido Crosetto: mercoledì e giovedì l'ex deputato e già sottosegretario alla Difesa sarà in Veneto per una serie di incontri con cittadini e imprese in vista delle elezioni del 25 settembre. Mercoledì 7, il primo appuntamento è in calendario al Caffè Pedrocchi di Padova per un incontro con la stampa alle ore 11.15. Alle 13.00, invece, sarà a Vicenza prima per un pranzo con gli imprenditori del luogo al Caffè Vero House, seguito alle 15.30 da un punto stampa (sempre al Vero House). Un annuncio che non sembra aver fatto tanto piacere soprattutto alla Lega, che considera il Veneto la sua "patria". Poco gradita soprattutto la cena con cento imprenditori prevista poi a Treviso.

Tour

Nel tardo pomeriggio, trasferimento verso le Dolomiti con l'aperitivo con i cittadini al Bar Hotel Astor di Piazza dei Martiri a Belluno, con inizio alle 18.30. La giornata si chiuderà infine nel Trevigiano, a San Polo, per la cena riservata che vedrà coinvolti oltre cento imprenditori trevigiani. Giovedì 8 sono invece in programma le visite nelle province di Verona e di Venezia. In questo viaggio nel Veneto, ad affiancare Crosetto sarà presente il coordinatore regionale FdI e candidato all'uninominale per il Senato nel collegio Treviso-Belluno Luca De Carlo, organizzatore della giornata.

De Carlo

«La presenza di Crosetto nel nostro territorio è un segnale importante: parliamo di un esponente politico che ha ricoperto incarichi a livelli governativi, ma è stato anche amministratore locale e conosce perfettamente il mondo dell'imprenditoria. È la persona ideale per un confronto con i nostri imprenditori, che sempre più riconoscono in Fratelli d'Italia un interlocutore serio e concreto, che comprende i temi e i problemi delle imprese e che può proporre soluzioni utili e concrete. Da sempre ci battiamo per un'economia basata sul lavoro vero e sul riconoscimento del ruolo sociale delle imprese e degli imprenditori, e questo ci viene riconosciuto: incontrando chi crea occupazione vogliamo capire le loro necessità e priorità e presentare le nostre proposte, pronti a ragionare con loro per migliorarle». In occasione delle varie tappe venete, saranno presenti anche i dirigenti locali del partito e i candidati FdI dei diversi collegi interessati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia manda i pezzi grossi in Veneto, parte da Padova il tour di Crosetto

PadovaOggi è in caricamento