Politica

Dal conselvano aiuti per la popolazione croata colpita dal terremoto

Sono stati raccolti 120 scatoloni tra coperte e indumenti invernali da consegnare alla città di Petrinja

Per aiutare la popolazione croata colpita il 29 dicembre da una terribile scossa di terremoto avvertitosi anche in tutto il nord Italia, la Protezione Civile di Agna ha organizzato una raccolta di aiuti.

Petrinja

Sono stati raccolti 120 scatoloni tra coperte e indumenti invernali da consegnare alla città di Petrinja. Il materiale sara' portato la settimana prossima, in coordinamento con il console onorario della Croazia Nel Srsen. Il punto di raccolta è stato fatto ad Agna presso la sede della locale protezione civile ma sono arrivate donazioni dal tutto il Conselvano e non solo. «Il territorio - ho sottolineato il Sindaco Piva - ha risposto con grandissima solidarietà al nostro appello e sono stati raccolti ben 120 scatoloni tra coperte e indumenti invernali. Un sincero ringraziamento a tutti i Volontari della Protezione Civile di Agna, all'assessore Forin Roberto e al consigliere comunale Nolo Ferdinando che hanno gestito con la consueta dedizione e professionalità il centro di raccolta. Infine un grazie di cuore a chi ha contribuito donando qualcosa per queste persone colpite dal terremoto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal conselvano aiuti per la popolazione croata colpita dal terremoto

PadovaOggi è in caricamento