menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il magnifico rettore Giuseppe Zaccaria

Il magnifico rettore Giuseppe Zaccaria

Decreto del Fare, rettore Zaccaria "Beffa alle università più efficienti"

Il vertice dell'Ateneo patavino interviene sull'emendamento che taglia 240 milioni di risorse destinate ai più efficienti, tra cui Padova, come emerso dalla recente classifica dell'Anvur sulla qualità della ricerca

Dura reazione del magnifico rettore dell'università di Padova, Giuseppe Zaccaria, al taglio di 240 milioni di risorse che erano destinate agli Atenei più efficienti deciso con l'emendamento approvato in Parlamento al Decreto "del Fare".

L'ESORTAZIONE ALLA MODIFICA DELLA NORMA. "L'emendamento assurdo e scellerato introdotto all'ultimo minuto - ha dichiarato Zaccaria - e non modificato grazie alla mannaia antiemendamenti del voto di fiducia, beffa i solenni discorsi sulla premialità delle ultime settimane e gli stessi risultati della Vqr Anvur, riducendo il Fondo di finanziamento ordinario delle Università del 20% della quota premiale. La causa sacrosanta del diritto allo studio va difesa con fondi aggiuntivi e specifici, non sottraendo risorse agli Atenei meritevoli''. Il presidente Letta, esorta Zaccaria, ''sia coerente con quanto da lui stesso dichiarato sulle Università e modifichi in Senato questa norma inaccettabile''.

ZAIA: Solidarietà al rettore di Padova

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento