Via Anelli, sabato inizia la demolizione della seconda palazzina: poi toccherà alla "Moschea"

Così era stata ribattezzata all'epoca la palazzina rossa al civico 25: l'abbattimento del secondo stabile verrà completato in una decina di giorni

L'avevano ribattezzata la "Moschea", in quanto al suo interno ospitava un luogo di culto islamico. Ed è lei la "prescelta": la palazzina rossa al civico 25 di via Anelli sarà la terza ad essere abbattuta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Demolizione

Ad annunciarlo è stato l'assessore Andrea Micalizzi, che ha anche rivelato la data esatta dell'inizio della demolizione della seconda palazzina, quella al civico 27: sabato 8 febbraio. Con leggero ritardo rispetto alle previsioni delle scorse settimane, ma per un motivo preciso come spiegato dallo stesso assessore: «Sono state settimane di intenso lavoro fianco a fianco con Spisal (Servizio di Prevenzione, Igiene e Sicurezza negli Ambienti Lavorativi) per la bonifica dell'amianto, operazione che dobbiamo eseguire con grande scrupolo. Abbiamo già programmato l'abbattimento successivo, che sarà la palazzina rossa al civico 25, quella più prospicente alla strada e anche quella più voluminosa. Abbiamo già stanziato le risorse per le bonifiche delle quattro restanti palazzine, contiamo di poter procedere con un meccanismo rodato grazie all'esperienza delle prime due palazzine quindi andrà avanti anche simultaneamente se le ditte rispondono favorevolmente a questa ipotesi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento