menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dl Rilancio, De Poli: «Presentato pacchetto emendamenti in Parlamento, obiettivo accogliere richieste Ascom Padova»

«C'è una necessità di aiutare le nostre imprese che stanno registrando cali di fatturato. Tutelare il tessuto produttivo ed economico è la premessa per difendere il lavoro e quindi per rilanciare il Veneto e l'Italia»

«In Parlamento, rispettando l'impegno che avevo preso pubblicamente con Ascom Padova, abbiamo presentato come Forza Italia un pacchetto di emendamenti che vanno nella direzione di accogliere le richieste dei nostri  imprenditori  ed in modo particolare del comparto educativo e scolastico». Lo comunica il senatore UDC Antonio De Poli che lo scorso 29 giugno, a Padova, nella sede di piazza Bardella, alla Stanga, aveva incontrato i vertici di Confcommercio Ascom Padova per fare il punto sulle difficoltà delle imprese in seguito al lock-down.

Tessuto economico

«Dall'estensione  anche alle copisterie e legatorie trai beneficiari del Fondo emergenza imprese e istituzioni culturali  al credito di imposta per favorire la ripartenza degli asili nido privati; alle misure a sostegno della formazione continua dei lavoratori,  con l'aumento della contribuzione a favore  di strumenti esistenti come i Fondi interprofessionali - spiega De Poli - c'è una necessità di aiutare le nostre imprese che stanno registrando cali di fatturato. Tutelare il tessuto produttivo ed economico è la premessa per difendere il lavoro e quindi per rilanciare il Veneto e l'Italia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento