rotate-mobile
Politica

Eleonora Mosco contro il Pride: "Il giugno Antoniano calpestato da un mese di esaltazione dell'omogenitorialità"

La consigliera di Forza Italia: "La famiglia è una sola, quella tra uomo e donna. Proporrò in una mozione un mese dedicato a questo tipo di modello"

Si chiama "Storie di unioni", la mostra fotografica sulle "nuove famiglie" a Palazzo Moroni, neppure inaugurata, fa già discutere. La consigliera di Forza Italia, Eleonora Mosco, ha subito palesato indignazione. 

La critica della Mosco

"La mostra potrebbe anche essere apprezzata, ma il giudizio è sul principio che viene espresso. C'è una visione distorta su quello che la famiglia è e rimarra sempre. Quella che deriva dal rapporto tra uomo e donna e destinata alla procreazione. E' sfregio che viene fatto rispetto ai bambini che diventano scudo di un modello di famiglia assolutamente sbagliato". 

Famiglie

Quindi queste non sono famiglie? "Direi di no. Poi questo è il giugno Antoniano calpestato dal giugno della omogenitorialità. Per questo io proporrò con una mozione, il mese della famiglia". E' una posizione, quella che sta esprimendo, che porterà di sicuro delle critiche: "Se due persone dello stesso sesso vogliono stare insieme sono liberissimi di farlo, ma la famiglia è una sola, quella che sfocia nella procreazione".

La replica di Padova Pride

Immediata la replica di il Padova Pride che ha risposto via Facebook alla consigliera: "Eleonora Mosco centra, senza accorgersene, lo spirito del Padova Pride 2018: la comunità LGBTI, le famiglie omogenitoriali, con i loro figli, e l'amore che li rende una famiglia a tutti gli effetti. Queste persone sono parte della città, ne costruiscono identità e anima, e nella città devono trovare adeguata rappresentanza. Chi non si accorge di questo non conosce né Padova né i padovani e certamente non è in grado di rappresentarli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eleonora Mosco contro il Pride: "Il giugno Antoniano calpestato da un mese di esaltazione dell'omogenitorialità"

PadovaOggi è in caricamento