rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Politica

Giordani sindaco, il Partito Democratico esulta: «Padova punto di riferimento per l'area progressista»

«Come Partito Democratico continueremo a garantire responsabilmente il nostro sostegno al sindaco Giordani con un ruolo rinforzato da questo esito politico che ha riconosciuto ad una forza politica e partitica un ruolo primario nell'amministrazione cittadina arricchita dal contributo del civismo che ha sempre contraddistinto Padova»

«La riconferma di Sergio Giordani alla guida della città è una notizia che ci riempie di gioia e orgoglio: Padova è ancora una volta un punto di riferimento per l'area progressista»: inizia con queste parole il commento di Franco Corti, segretario cittadino del Partito Democratico, alla rielezione di Sergio Giordani.

Partito Democratico

Aggiunge Corti: «In questi cinque anni come Partito Democratico abbiamo lavorato instancabilmente per unire e mantenere la stabilità di questa amministrazione. Insieme abbiamo affrontato sfide complicate come la pandemia Covid-19, ma abbiamo saputo sempre rivolgere lo sguardo al futuro con una visione di città che non lasci indietro nessuno. Vogliamo continuare nel solco di questi anni in cui Padova ha colto moltissime opportunità che dobbiamo mettere a frutto e intendiamo farlo, come sempre, confrontandoci con padovane e padovani. Già da ora possiamo dire che con i grandi progetti messi in campo la città cambierà volto diventando sempre più vivibile, innovativa ed europea. Abbiamo intrapreso una campagna elettorale concentrata sul capire come migliorare ulteriormente la vita dei padovani, senza perdersi in inutili conflitti. Come Partito Democratico continueremo a garantire responsabilmente il nostro sostegno al sindaco Giordani con un ruolo rinforzato da questo esito politico che ha riconosciuto ad una forza politica e partitica un ruolo primario nell'amministrazione cittadina arricchita dal contributo del civismo che ha sempre contraddistinto Padova». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giordani sindaco, il Partito Democratico esulta: «Padova punto di riferimento per l'area progressista»

PadovaOggi è in caricamento