Politica

«A breve Lorenzoni darà le dimissioni»: l'annuncio di Sergio Giordani

Ospite di "Primus inter pares" su Tv7 Triveneta, il sindaco di Padova dichiara: «È troppo intelligente, come può pensare di fare campagna elettorale assolvendo gli incarichi che ha?»

«Darà sicuramente le dimissioni a breve». L'annuncio è "firmato" Sergio Giordani. E il "destinatario" è il vicesindaco Arturo Lorenzoni.

Le dichiarazioni

Ospite di "Primus inter pares", trasmissione di Giorgio Borile su Tv7 Triveneta, il sindaco Sergio Giordani parla inevitabilmente della scelta di Lorenzoni quale candidato alle elezioni regionali. E sulle "mosse future" non usa mezzi termini: «Ho sempre detto che quando uno sarà candidato poi darà le dimissioni. È chiaro che io posso togliere le deleghe, ma Arturo è una persona intelligente. Come può pensare uno di avere due deleghe del genere e fare campagna elettorale insieme? Non è fattibile, quindi darà sicuramente le dimissioni a breve». Sulla tempistica non c'è al momento certezza: «Manca qualche giorno. Uno, due, tre, dieci: non lo so ma non è un problema». E specifica: «È un problema mio, non dell'opposizione: loro si tranquillizzino, che hanno già abbastanza guai a cui pensare. Mi arrangio io, grazie». Con chiusura finale in cui ribadisce il concetto: «Chi sarà il sostituto? Questi non sono problemi vostri. Chi decide sono io, ci mancherebbe. Le deleghe le dà il sindaco, quindi deciderò io il nome. Ma sarà sicuramente uno di Coalizione Civica».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«A breve Lorenzoni darà le dimissioni»: l'annuncio di Sergio Giordani

PadovaOggi è in caricamento