menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni: a Cittadella vince Pan, Vigonza al ballottaggio

Ruzzon (48,46%) a Conselve. Lazzarin (37,95%) a Veggiano. Legnaro (33,49%) a Torreglia. Muraro (53,18%) a Vescovana. Bui (43,07%) a Loreggia. Pianazzola (45,94%) a Gazzo. Sbicego (49,47%) a Sant'Urbano. Stefan (20,67%) a Saonara. Bizzaro (46,06%) a Granze. Corradin (38,89%) a Merlara. Valdisolo (46,57%) a Teolo. Cagnin (49,76%) a Piombino. Ruffin (52,74%) a Lozzo

Nei 15 Comuni della provincia di Padova chiamati a rinnovare le proprie amministrazioni locali le operazioni di scrutinio si sono concluse e sono già stati resi noti i nomi dei sindaci (vedi aggiornamenti sotto) che guideranno i paesi per i prossimi 5 anni. Eccezion fatta per Vigonza, Comune con più di 15mila abitanti, dove nessuno dei candidati in lizza è arrivato al 50%+1 dei voti e pertando si andrà al ballottaggio tra i due più votati (Tacchetto e Zanon) domenica 20 e lunedì 21 maggio.

SPECIALE RISULTATI: Cittadella, Vigonza, Conselve, Gazzo, Granze, Loreggia, Lozzo Atestino, Merlara, Piombino Dese, Sant'Urbano, Saonara, Teolo, Torreglia, Veggiano, Vescovana.

ORE 21. Ballottaggio a Vigonza, Comune di poco meno di 20mila abitanti. Nunzio Tacchetto, sindaco uscente sostenuto da Pdl, Udc e due liste civiche si è fermato poco sopra il 48%. A fronteggiarlo il candidato del centro sinistra Giuseppe Zanon accreditato a fine spoglio del 28%. Boom dei grillini che si assestano al 20% (primo partito) che candidavano Giovanni Pasqualotto. La Lega Nord con Roberto Caon non supera il 5% (guarda tutte le percentuali).

ORE 20.50. Giuseppe Pan, della Lega Nord, è il nuovo sindaco di Cittadella. Con il 58% dei consensi, senza dunque arrivare al ballottaggio, prende il posto del parlamentare del Carroccio Massimo Bitonci, del quale per dieci anni è stato il vice. Solo 2 seggi all'opposizione per la candidata del centrosinistra Serenella Vallotto, fermatasi al 19,24%. "Malgrado tutto quello che si prospettava - ha detto Pan - abbiamo mantenuto il risultato nel segno della continuità. Vogliamo mantenere il lavoro ed i servizi ai cittadini nei prossimi cinque anni. In campagna elettorale siamo stati molti precisi sull'Imu, manterremo l'aliquota più bassa possibile per la prima casa, la terremo più bassa di quella del Governo al 4 per mille, la terremo al 3 e 5 per mille, e contemporaneamente non applicheremo l'addizionale Irpef, siamo uno dei pochi Comuni in Italia a farlo, e ne siamo orgogliosi" (guarda tutte le percentuali).

ORE 19.32. Con 10 sezioni scrutinate su 10, l'uscente Antonio Ruzzon di Progetto Comune (48,46%) si riconferma sindaco di Conselve. Ottimo piazzamento anche per il candidato del Movimento 5 stelle Luca Martinello che guadagna il secondo posto con il 26,60%. Terza Maria Luisa Nucibella di Insieme per il bene comune (15,49%). Fuori dai giochi senza nemmeno un seggio, Mara Tosello di Tutti per Conselve (9,43%) (guarda tutte le percentuali).

ORE 19.06. L'uscente Anna Lazzarin si riconferma sindaco di Veggiano. La sua lista, Nuove energie, ha collezionato il 37,95% delle preferenze. Seguono Lorenzo Tommasini di Veggiano Uniti (32,07%) e Giovanna Libero del Movimento 5 stelle (22,60%), entrambi con un seggio all'opposizione. Fuori dai giochi Davide Righetto di Comitato Veggiano che si è fermato al 7,37% (guarda tutte le percentuali).

ORE 19.01. Nuovo sindaco di Torreglia è il candidato di Io amo Torreglia (33,49%) Filippo Legnaro. In seconda posizione Massimo Barbiero di Per far rinascere Torreglia (30,22%). Terzo Andrea Dainese di Torreglia dei Cittadini (25,47%). Restano a bocca asciutta senza nemmeno un seggio all'opposizione Fabiola Pressato di Vivo Torreglia (8,22%) e Daniele Roncolato di Fiamma Tricolore (2,57%) (guarda tutte le percentuali).

ORE 18.28. Con il 53,18% Elena Muraro di Torre civica per Vescovana si riconferma sindaco di Vescovana. Renato Cestari di Insieme per Vescovana si è fermato al 46,81% (guarda tutte le percentuali).

ORE 18.11. Con 6 sezioni scrutinate su 6, il nuovo sindaco di Loreggia è Fabio Bui (43,07%) di Loreggia domani. Secondo Squizzato Gianluca di Ripresa e futuro (24,74%) e terzo Luciano Coletto della Lega (19,44%). Nessun seggio per Nicola Gardin di Veneto Stato (7,15%) e Pierluigi Riondato de La svolta (5,57%) (guarda tutte le percentuali).

ORE 18.05. Con 3 sezioni scrutinate su 3, si riconferma per il secondo mandato consecutivo sindaco di Gazzo Loredana Pianazzola della lista Per Gazzo (45,94%). A seguire Emilio Cestaro di Alternativa per Gazzo (32,12%) e Antonio Cunico di Obiettivo Comune (21,92%) (guarda tutte le percentuali).

ORE 18.02. Nuovo sindaco di Sant'Urbano, con il 49,47% delle preferenze è Augusto Sbicego di Essere comunità a Sant'Urbano. Secondo posto per Bertilla Targa (32,80%) di Insieme per Sant'Urbano e terzo per Enzo Trivellato (17,72%) di Libertà e benessere (guarda tutte le percentuali).

ORE 17.57. Nuovo sindaco del commissariato comune di Saonara è Walter Stefan di Saonara Domani con il 20,67%. Risultato frutto della corsa a ben 8 candidati che vede al secondo posto Giovanna Mineo del Movimento 5 stelle (19,05%), terzo Olindo Bertipaglia di Fiorisce Saonara con il 17,12% e quarto Arnau Francesco di Nuova Saonara con il 17%. Gli altri 4 candidati in lizza, Lega compresa, non guadagnano neppure un seggio all'opposizione (guarda tutte le percentuali).

ORE 17.48. Nuovo sindaco di Granze è Bruno Bizzaro di Miglioriamo insieme con il 46,06%. Seconda Morena Rabachin detta Sonia di Granze bene comune (26,50%) e terzo Ettore Gattolin di Liberi per cambiare (15,83%). Nemmeno un seggio all'opposizione per Lorenzo Baldo della Lega che si ferma all'11,60% (guarda tutte le percentuali).

ORE 17.43. Con 3 sezioni scrutinate su 3, si aggiudica la poltrona di sindaco di Merlara Claudia Corradin di Merlara bene comune con il 38,89% delle preferenze. Segue un'altra donna, Antonella Boggian di Merlara per la continuità! (32,89%), la Lega di Stefano Trevisan con il 18,10%, mentre non raggiunge nemmeno un seggio Gino Lorenzetto di Con i cittadini per i cittadini (10,10%) (guarda tutte le percentuali).

ORE 17.42. Nuovo sindaco di Teolo è Moreno Valdisolo della lista di maggioranza uscente di centrodestra Continuità e rinnovamento che ha conquistato il 46,57% delle preferenze. Secondo Mario Pirolo di Civico 34 con il 38,74%. Fuori da giochi con nessun seggio all'opposizione Matteo Dalla Montà di Per far rinascere Teolo (9,41%) e Serena Masin della Lega (5,27%) (guarda tutte le percentuali).

ORE 17.14. Con 9 sezioni scrutinate su 9 si riconferma alla carica di sindaco per Piombino Dese l'uscente Pierluigi Cagnin al 49,76% della lista Condivisione e Rinnovamento. Seconda la Lega di Luigi Benozzi (29,11%), terzo Claudio Bastarolo di Insieme per cambiare (16,84%) e quarto Luciano Fior di Veneto Stato (4,28%) che non guadagna neppure un seggio all'opposizione (guarda tutte le percentuali).

ORE 17.07. Lozzo Atestino ha già il nome del suo sindaco, con 4 sezioni scrutinate su 4 vince, rinconfermandosi, l'uscente Fabio Ruffin della lista civica Continuità e Coerenza (52,74%), mentre la "sfidante" Cristina Marchetti in Brancaglion della civica il nostro domani si ferma al 47,25% (guarda tutte le percentuali).

ORE 16.39. A Teolo su 6 sezioni scrutinate su 12 è in testa Moreno Valdisolo con il 48,12% (guarda tutte le percentuali).

ORE 16.31. A Piombino Dese su 5 sezioni scrutinate su 9 è in testa Pierluigi Cagnin con il 47,52% (guarda tutte le percentuali).

LA DIRETTA DI OGGI/1: i dati con l'affluenza alle ore 15 di lunedì 7 maggio.

 

A SAONARA: uomo denunciato a Villatora perchè sorpreso a fotografare la scheda elettorale nella cabina di voto.

 

LA DIRETTA DI IERI: i dati con le affluenze alle ore 12, 19 e 22 di domenica 6 maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento